Pubblicità
Home Ciclismo Prodotti Northwave, la collezione Kinetic man and woman
Pubblicità

Northwave, la collezione Kinetic man and woman

0
Northwave, la collezione Kinetic man and woman

Il suo stile elegante e sobrio, senza tempo, cela una linea tecnica e innovativa anche in termini di fitting. Northwave Kinetic ha due fit dedicati, per uomo e per la donna. La stessa vestibilità si divide in tre livelli di prestazione, Extreme Pro, Fast e Active. Nuovi anche i fondelli, oltre ad un’ampia scelta di guanti tradizionali e con dita lunghe dotati dei comodissimi inserti in gel. Entriamo nel dettaglio.

Northwave, la collezione Kinetic man and woman

Northwave Extreme Pro e Fast bibshort

Hanno entrambi la costruzione in lycra con un pannello dalla compressione variabile ed una vestibilità piuttosto aderente. Le bretelle sono forate per migliorare il trasporto dell’umidità ed evitare accumuli di sudore. Il pad in terno è il modello Northwave Explorer con celle aperte e tre diverse densità. I prezzi di listino sono rispettivamente 124,99 e 99,99 euro.

NW Active bibshort

Questi pantaloncini hanno una costruzione a pannelli e un fitting più tradizionale rispetto alle linee Extreme Pro e Fast. Il tessuto è lo Zaffiso, certificato Bluesign in merito all’eco-sostenibilità. L’imbottitura interna è della serie Freedom, ma è disponibile anche la versione con gli inserti in gel Adventure. I suoi prezzi di listino variano tra i 94,99 euro del modello bibnicker, 89,99 euro degli Active Bibshort Gel, 84,99 della versione standard, fino ad arrivare ai 74,99 euro del pantaloncino senza bretelle.

Le jersey Fast e Active

Anche in questo caso, così come per le salopette abbiamo le conformazioni differenziate per uomo e per la compagine femminile, ma la tecnica di base del prodotto è la stessa. La jersey Fast ha una costruzione anatomica e un tessuto PET riciclato. Active invece ha un fit più morbido con un tessuto comunque ad alta traspirabilità. I prezzi di listino variano tra i 74,99 e 64,99 euro.

Inoltre ci sono i guanti

I modelli proposti per i guanti sono ben otto, suddivisi tra quelli le dita lunghe e quelli corti. Ognuno di questi è caratterizzato da un grip eccellente sul palmo, per aumentare la sicurezza in tutte le situazioni. La stessa sicurezza non limita la traspirabilità dei tessuti. Inoltre è stata mantenuto una sorta di core concept di guanti Northwave, ovvero le densità differenziate e gli inserti in gel (in base ai modelli). La fascia di prezzo è ampia, in modo da accontentare le diverse necessità: si parte dai 19,99 euro di listino degli Active Short (per uomo e per donna), fino ad arrivare ai 36,99 euro del modello Extreme Pro Short, un vero e proprio top di gamma, ricercato in ogni dettaglio e nella combinazione di più tessuti.

a cura della redazione tecnica, immagini courtesy Northwave.

northwave.com

Articolo precedenteWinning Time, arriva la app Winning Trial
Articolo successivoTest: Lapierre ProRace SAT CF 8.9
Alberto Fossati, nasco come biker agli inizi degli anni novanta, ho vissuto l'epoca d'oro dell'off road e i periodi della sua massima espansione nelle discipline race. Con il passare degli anni vengo trasportato nel mondo delle granfondo su strada a macinare km, facendo collimare la passione all'attività lavorativa, ma senza mai dimenticare le mie origini. Mi piace la tecnica della bici in tutte le sue forme, uno dei motivi per cui il mio interesse converge anche nelle direzioni di gravel e ciclocross. Amo la bicicletta intesa come progetto facente parte della nostra evoluzione e credo fermamente che la bici per essere raccontata debba, prima di tutto, essere vissuta.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Pubblicità
Advertisement