Home Bike Ciclismo Nuovo Abus GameChanger

Nuovo Abus GameChanger

0

GameChanger, il gioco che cambia, come suggellare la partnership tra l’azienda tedesca e uno dei Team World Tour di maggiore spicco, il Movistar Team. GameChanger è il nuovo casco aero concept di Abus, un prodotto dedicato alla competizione che nasce dalla collaborazione (e dai feedback) con gli atleti Movistar. Il progetto e il suo sviluppo parte da studi e prove condotte all’interno della galleria del vento, test effettuati in condizioni particolari, per offrire aerodinamicità in tutte le condizioni.

L’obiettivo principale era quello di massimizzare la velocità e la penetrazione dello spazio, in particolare nei momenti in cui l’atleta pedala con la testa inclinata (ad esempio le volate e gli sprint, in cui è fondamentale sfruttare una portanza maggiore), senza sacrificare la ventilazione, la sicurezza e proponendo nuovi concetti in fatto di design.

GameChanger può essere considerato il primo casco con assetto variabile. GameChanger adotta il sistema di ventilazione Forced Air Cooling (ultilizzato ad esempio anche sul modello Yadd-I, prodotto che abbiamo testato sul numero 12-2016 di 4granfondo), oltre ad avere nuovi alloggiamenti posteriori per gli occhiali, ottimizzati per l’inserimento delle asticelle (AirPort).

Le fibbie Aerostraps sono state studiate per evitare lo sfarfallamento, azzerando l’insorgenza di vortici negativi nel punto d’incrocio.

Il sistema di ritenzione e regolazione è completato dal rinnovato Zoom Ace, maggiormente accessibile e personalizzabile. Tutta la struttura è costruita in Multi Shell in Mold, che in combinazione con la forma del casco, permette di assorbire e dissipare gli urti, distribuendoli su tutta la superficie. Abus GameChanger sarà disponibile indicativamente dal prossimo Giugno, in tre taglie (S, M, L) e otto colorazioni.  Il prezzo di listino dovrebbe essere di 199,95 euro.

https://www.abus.com/it