Pubblicità
Home Ciclismo Prodotti Oakley Kato, la lente è come una mascherina
Pubblicità

Oakley Kato, la lente è come una mascherina

0
Oakley Kato, la lente è come una mascherina

Oakley Kato è una sorta di traguardo e mette insieme 45 anni di innovazione, ricerca e sviluppo nell’ambito dell’ottica sportiva. Questo occhiale è caratterizzato da un’estetica estrema e sancisce i progressi realizzati nel campo del design ottico.

Oakley Kato, la lente è come una mascherina

Oakley Kato il design è funzionale al progetto

Il design di Oakley Kato è funzionale alla performance tecnica di telaio e lenti. Il prodotto è un occhiale frameless, avvolgente e ad alta aderenza. Riproducendo le proprietà strutturali di una normale montatura, si adatta ai contorni del viso creando un effetto mascherina. Il prodotto non vanta solo la nitidezza visiva tipica delle lenti Oakley, ma vuole rappresentare anche un riferimento in termini di immagine. Un occhiale Oakley è ancora una volta anticonformista.

Oakley Kato, la lente è come una mascherina

 Alcuni atleti sono parte fondamentale dello sviluppo

Patrick Mahomes e Mark Cavendish, Nigel Sylvester e Joseph Newgarden, sono gli atleti ai quali è stato chiesto di testare la resistenza e le performance di Oakley Kato. Grazie ai loro feedback è stato progettato il modello definitivo. Kato di Oakley presenta un sistema di inclinazione regolabile e alette multiple, che consente di beneficiare di una calzata impeccabile e più che mai personalizzata.

Oakley Kato, la lente è come una mascherina

Oakley Kato, come è fatto

Le aste sono in materiale O Matter e sono garanzia di resistenza e leggerezza, mentre i terminali sovrastampati alle aste in Unobtainium assicurano il massimo del comfort e aderenza. Per trasformare questa innovazione di livello superiore è stata necessaria una rivisitazione completa del processo di fabbricazione, dagli stampi alle macchine ad asse ottico, fino all’adesivo per lenti. Il modello Kato è disponibile con lenti Prizm (in tre colorazioni), progettate per ottimizzare colori e contrasti e offrire così una visione più ricca di dettagli. Il prezzo di listino è di 270 euro.

a cura della redazione tecnica, immagini courtesy Oakley.

oakley.com

 

 

 

 

 

Oakley.com

 

Articolo precedenteThe North Face presenta: Facets
Articolo successivoStorie in sella: La foresta dei biker
Alberto Fossati, nasco come biker agli inizi degli anni novanta, ho vissuto l'epoca d'oro dell'off road e i periodi della sua massima espansione nelle discipline race. Con il passare degli anni vengo trasportato nel mondo delle granfondo su strada a macinare km, facendo collimare la passione all'attività lavorativa, ma senza mai dimenticare le mie origini. Mi piace la tecnica della bici in tutte le sue forme, uno dei motivi per cui il mio interesse converge anche nelle direzioni di gravel e ciclocross. Amo la bicicletta intesa come progetto facente parte della nostra evoluzione e credo fermamente che la bici per essere raccontata debba, prima di tutto, essere vissuta.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Pubblicità