Pubblicità
Home Ciclismo News Pirelli e Trek-Segafredo insieme anche nel 2022
Pubblicità

Pirelli e Trek-Segafredo insieme anche nel 2022

0
Pirelli e Trek-Segafredo insieme anche nel 2022

Pirelli e il Team Trek-Segafredo rafforzano la partnership per la stagione 2022. La collaborazione, che prende forma nel 2020, viene confermata anche in vista della prossima stagione agonistica, con una grande novità. Pirelli Cycling avrà un “ruolo” di maggiore importanza anche sulle maglie ufficiali del sodalizio. 

Pirelli e Trek-Segafredo insieme anche nel 2022

Pirelli e lo sport

Dopo il suo ritorno ufficiale nel ciclismo, dopo parecchi anni di assenza, il brand italiano ha avuto una crescita esponenziale, costellata da vittorie e da una importante presenza in ambito professionistico. L’azienda lombarda ed il Team Trek-Segafredo confermano il rapporto di collaborazione, che viene ulteriormente rafforzato. 

L’annuncio arriva alla vigilia del F1 Aramco United States Grand Prix 2021 del 24 ottobre.

Pirelli e Trek-Segafredo insieme anche nel 2022

Si pensa al futuro

Per il marchio italiano, la partnership con Trek-Segafredo è fondamentale, soprattutto per i riscontri che produce. Il tubeless da strada Pzero Race TLR, ad esempio, è un risultato diretto della collaborazione tecnica con la squadra. Nel 2022 lo sviluppo tecnico rimarrà un aspetto centrale. 

Nel 2022 i corridori della Trek-Segafredo continueranno a fornire feedback su una varietà di terreni attraverso l’ampio calendario di gare maschili e femminili. L’obiettivo finale è quello di fornire ai consumatori la migliore esperienza.

Pirelli e Trek-Segafredo insieme anche nel 2022
Matteo BARBIERI Head of Pirelli Cycling and Roger GIERHART Vice-President of Trek Bicycle

Le parole dei protagonisti

Matteo Barbieri, responsabile di Pirelli Cycling: “La partnership con un’azienda leader come Trek e con gli atleti del team Trek-Segafredo è cruciale per Pirelli, per alzare ulteriormente il livello tecnologico dei nostri pneumatici cycling, progettati con la qualità e le prestazioni richieste dai professionisti e con l’adattabilità e la versatilità necessarie per gli amatori. Ora la collaborazione continua e si amplia, a conferma della reciproca soddisfazione per il percorso fatto assieme finora”

Roger Gierhart, vicepresidente di Trek Bicycle, ha dichiarato: “Pirelli ha una storia pluridecennale nella produzione di pneumatici da competizione, vincenti. Siamo orgogliosi di lavorare con un’azienda che ha giocato un ruolo così importante nella ricca storia del ciclismo. Pirelli è un partner inestimabile per Trek-Segafredo, in particolare per il modo in cui lavora con i nostri corridori e il nostro staff, per realizzare prodotti che eccellono nel World Tour”.

a cura della redazione tecnica, immagini courtesy Pirelli.

velo.pirelli.com

Articolo precedenteNova Ride, sono quelli delle pulegge oversize
Articolo successivoVideo: Kilian Bron in Colors of Mexico
Alberto Fossati, nasco come biker agli inizi degli anni novanta, ho vissuto l'epoca d'oro dell'off road e i periodi della sua massima espansione nelle discipline race. Con il passare degli anni vengo trasportato nel mondo delle granfondo su strada a macinare km, facendo collimare la passione all'attività lavorativa, ma senza mai dimenticare le mie origini. Mi piace la tecnica della bici in tutte le sue forme, uno dei motivi per cui il mio interesse converge anche nelle direzioni di gravel e ciclocross. Amo la bicicletta intesa come progetto facente parte della nostra evoluzione e credo fermamente che la bici per essere raccontata debba, prima di tutto, essere vissuta.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Pubblicità