Pubblicità
Home Ciclismo News Proaction Carbo Sprint Ultrarace gel con MA3X
Pubblicità

Proaction Carbo Sprint Ultrarace gel con MA3X

0
Proaction Carbo Sprint Ultrarace gel con MA3X
Proaction è anche partner del team femminile di ciclismo Valcar

La formulazione in gel non conosce stagione e limiti d’impiego. Un gel energetico di buona qualità è efficace nella stagione fredda, così come in estate ed è un valido aiuto per l’atleta. Il Carbo Sprint Ultrarace di Proaction nasce per i maratoneti e runners in genere. Particolarmente apprezzato da chi pratica le discipline aerobiche è indicato anche a chi pratica ciclismo.

Un gel Proaction che offre energia e gratifica

Carbo Sprint Ultrarace è un gel isotonico pronto da bere e non necessita di acqua. E’ un potente energetico ed è ben bilanciato grazie alla sua formula che copre diverse necessità. E’ senza glutine e senza lattosio. Inoltre ha una quantità che gratifica, perché è disponibile nelle confezioni monodose da 60ml.

Ciclodestrine e maltodestrine

Questo integratore è pensato per fornire energia nel lungo periodo. Contiene un complesso che prende il nome di MA3X formato da ciclodestrine (carboidrati a lento assorbimento), Maltodestrine DE6 (carboidrati a media velocità di assorbimento) e Maltodestrine DE19 ( carboidrati a veloce assimilazione). Contiene sodio, minerale che si perde facilmente con la sudorazione. Inoltre, la sua concentrazione di carboidrati, gli permette di transitare velocemente dal tratto gastrointestinale, senza richiamare liquidi. In questo modo, si limitano e si evitano i problemi di gonfiore, digeribilità e richiamo del sangue durante lo sforzo. Carbo Sprint Ultrarace ha un leggero aroma di arancia o limone, per non infastidire l’atleta durante l’attività intensa.

Eccellente prima dell’attività

Specificatamente studiato per atleti che si allenano intensamente e per lunghe uscite, maratona, ciclismo, mtb, triathlon (e nuoto). Assumere prima e/o circa ogni 50 minuti durante l’attività fisica intensa. La sua imboccatura a cannuccia evita la dispersione del prodotto ed evita il rischio di rottura dell’involucro. Il suo prezzo di listino è di 2,50 euro.

a cura della redazione tecnica.

proaction.it

Articolo precedenteGuida semiseria alla fauna dei biker
Articolo successivoNasce da AQua Village l’Oasi del Triatleta
Alberto Fossati, nasco come biker agli inizi degli anni novanta, ho vissuto l'epoca d'oro dell'off road e i periodi della sua massima espansione nelle discipline race. Con il passare degli anni vengo trasportato nel mondo delle granfondo su strada a macinare km, facendo collimare la passione all'attività lavorativa, ma senza mai dimenticare le mie origini. Mi piace la tecnica della bici in tutte le sue forme, uno dei motivi per cui il mio interesse converge anche nelle direzioni di gravel e ciclocross. Amo la bicicletta intesa come progetto facente parte della nostra evoluzione e credo fermamente che la bici per essere raccontata debba, prima di tutto, essere vissuta.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Pubblicità