Pubblicità
Home Ciclismo Video Raggae e bici per l’estate 2017
Pubblicità

Raggae e bici per l’estate 2017

0

Jaka e il suo raggae, celebrano nel suo ultimo brano le tante virtù della bicicletta e insieme a Cicli Lombardo realizza un video dedicato alle due ruote.

La bicicletta è protagonista dell’estate italiana. Mai come in questa estate 2017, la bici è il mezzo della libertà, della voglia di stare con gli amici e festeggia un compleanno importante 200 anni dalla sua invenzione (1817-2017), entra finalmente a far parte della scena musicale grazie a Cicli Lombardo e Jaka. “Siamo davvero felici di partecipare al video di Jaka con alcuni dei nostri modelli di punta” – afferma Emilio Lombardo, ceo di Cicli Lombardo – “perché siamo entrambi siciliani e perché siamo convinti che con questo brano porteremo nel mondo la musica di Jaka e la cultura della bicicletta, sempre più forte in Italia”. Nasce così la collaborazione tra il brand di Trapani, leader nella produzione di biciclette in Italia e il cantante e musicista Jaka, uno dei pionieri della musica “in levare” italiana.

Il nuovo singolo, “La bicicletta”, è un pezzo fresco, positivo e vitale, in cui si celebrano i tanti vantaggi e i benefici che derivano dall’uso della bicicletta.

https://www.lombardobikes.com/it/

Articolo precedenteSpot Guide: Malcesine, Lago di Garda
Articolo successivoRISULTATI RICERCA SU BOARDSPORT E TURISMO IN SARDEGNA
Alberto Fossati, nasco come biker agli inizi degli anni novanta, ho vissuto l'epoca d'oro dell'off road e i periodi della sua massima espansione nelle discipline race. Con il passare degli anni vengo trasportato nel mondo delle granfondo su strada a macinare km, facendo collimare la passione all'attività lavorativa, ma senza mai dimenticare le mie origini. Mi piace la tecnica della bici in tutte le sue forme, uno dei motivi per cui il mio interesse converge anche nelle direzioni di gravel e ciclocross. Amo la bicicletta intesa come progetto facente parte della nostra evoluzione e credo fermamente che la bici per essere raccontata debba, prima di tutto, essere vissuta.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui