Pubblicità
Home Windsurf News Sa Barra Freestyle Contest: Rossel Bertoldo vince il primo tabellone! Fabrizi, che...
Pubblicità

Sa Barra Freestyle Contest: Rossel Bertoldo vince il primo tabellone! Fabrizi, che rimonta!

0

Rossel Bertoldo vince il primo tabellone del Sa Barra Freestyle Contest. Fuoco e fiamme nelle acque del Windsurfing Club Sa Barra che hanno regalato una giornata da brividi. Vento quasi sempre superiore ai 30 nodi, con punte che hanno avvicinato anche i 45 nodi.

_28C6019Rossel Bertoldo

Il local dell’isola di Sant’Antioco ha trionfato prima nel Single Elimination, superando in finale l’inossidabile Stefanino Lorioli, per poi ripetersi nel Double contro Mattia Fabrizi, autore di una rimonta incredibile, passando il turno in nove heat consecutive prima di piegarsi, al secondo tentativo, alla performance di Bertoldo.

Ma lo show è iniziato sin dalle prime batterie con un sorteggio che ha formato un tabellone subito avvincente. Fabrizi, assente lo scorso anno per infortunio e quindi senza ranking se l’è vista subito con Jacopo Testa, che a sua volte al primo turno aveva sconfitto un’altro talento del Windsurfing Club Sa Barra, Giovanni Passani, anche lui bravo a risalire la classifica nel Double.

10284741_10152189232544541_6708048931449830348_oMattia Fabrizi

Grande prova anche dei giovanissimi Matteo Testa, quarto, e del 14enne Nicolò Tagliafico, quinto e capace di eliminare il campione italiano in carica Jacopo Testa. Il vento fortissimo ha messo ha dura prova la resistenza fisica dei rider in gara, stremati al termine della giornata. E soprattutto in acqua tutte le batterie si sono sempre dimostrate avvincenti e incerte.

_28C5291_1Gigi Madeddu

Supermoves, pubblico in spiaggia esaltato dall’esibizione dei rider, la presenza delle istituzioni come quella del Sindaco di Sant’Antioco Mario Corongiu, musica e tanto di divertimento hanno fatto da cornice al primo giorno di una manifestazione che già da domani, mercoledì 13 maggio, prevede il bis con previsioni di vento ancor più intenso per la mattina.

10369185_10152189817569541_4668694156579775765_nRossel, il vincitore del day 1

Ed ecco alcuni commenti a caldo subito dopo il termine di questa prima giornata di azione.
Simone Pierini, ufficio stampa: “I ragazzi si sono presi a calci! Che spettacolo!”.
Rossel Bertoldo, il vincitore: “Non ci posso credere, ho vinto e sono contentissimo. Ho surfato al meglio di quello che potevo fare e non mi aspettavo di andare così bene. Ho usato la 4.2 che è la mia vela preferita. Dopo la vittoria nel Single ero già molto contento. Nel Double ho aspettato il mio avversario, Mattia Fabrizi, e sono sceso in acqua molto rilassato perché avevo già fatto tutto quello che potevo fare ed ero soddisfatto, non avevo nulla da perdere. La prima heat l’ho persa e quindi abbiamo fatto il re-sailing. Mattia dopo 9 heat di fila era distrutto e sono riuscito a vincere, anche se di poco. Domani ci aspetta un’altra lunga giornata di competizione e il vento sarà ancora forte. Inoltre ho visto in acqua un livello pazzesco, poteva accadere di tutto. Lo dimostra il fatto che per esempio Nicolò Tagliafico, di soli 14 anni, ha battuto il fortissimo Jacopo Testa. Il format che abbiamo proposto è stato azzeccato e spero che verrà usato anche al Campionato Italiano: ovvero il best move sulle tre manovre per bordo con tutti i tentativi disponibili da poter fare (nel PWA invece i tentativi disponibili sono limitati). In poche parole… le cadute non contano, basta dare spettacolo!”.
Francesca La Croce, fotografa: “Sono distrutta, dalle 11 del mattino fino alle 19 con vento molto forte, i ragazzi sono stati tutti bravi e io mi sono molto divertita divertita.”

4Windsurf: “Anche per noi è stata una lunga giornata… mediatica però… e abbiamo proposto una sorta di live con i commenti alle heat e le foto più belle che abbiamo postato direttamente sulla nostra pagina Facebook e di Instagram (@4windsurf, @4windsurfmag). Ci siamo esaltati heat dopo heat e stupiti di alcuni risultati. Che azione ragazzi che ci avete fatto vivere. Complimenti a tutti!
Anche noi di 4Windsurf avevamo un obiettivo oggi, era quello di riuscire a vedere in una sola giornata quanti contatti riuscivamo a raggiungere… ovviamente parlando dello spot più “social” d’Italia era una bella scommessa contro noi stessi… Calcolatrice alla mano ecco cosa abbiamo “mosso” oggi:
– 182 fan nuovi sulla nostra pagina Facebook, abbiamo raggiunto quota 10.372!!!
– nelle 24 ore (dalla nostra partenza da Milano) abbiamo pubblicato sulla nostra pagina di Facebook 31 post che hanno raggiunto 34.737 visualizzazioni (con centinaia di MI PIACE e decine e decine di commenti).
– Sulla nostra nuova pagina Instagram, che oggi è a quota 1739 followers, abbiamo postato 7 foto #sabarracontest ottenendo 890 I LIKE.
Che dire… un ottimo risultato su tutti i fronti per questa strepitosa giornata! Grazie a tutti voi che ci seguite con così tanta attenzione. A domani, e continuate a seguirci sui social!!!”.

Classifica 1° tabellone Sa Barra Freestyle Contest
1. Rossel Bertoldo (Tabou/Gaastra)
2. Mattia Fabrizi (Fanatic/North Sails)
3. Stefano Lorioli (RRD)
4. Matteo Testa (99NoveNove, Hot Sails, LSD Fins)
5. Nicolò Tagliafico (Gaastra/Tabou)
6. Jacopo Testa (RRD)
7. Riccardo Marca (Fanatic/North Sails)
7. Paolo Bacchini (Fanatic/North Sails)
9. Luigi Madeddu (Tabou/Gaastra)
9. Matteo Spanu (Tabou/Gaastra)
9. Francesco Cappuzzo (RRD)
9. Giovanni Passani (Tabou/Gaastra)
13. Marco Vinante
13. Luca Pirina
13. Stefano Salemi
13. Francesco Farci
17. Nicole Bandini (Fanatic/North Sails)
17. Alice Casula

_28C5521_1Grande fair play si è dimostrato oggi in acqua, Bertoldo vs Tagliafico

_28C5610Stefano Lorioli, veramente un atleta intramontabile!

_28C5146Matteo Testa

_28C6057The winners

 

TESTO DI Simone Pierini, 4Windsurf
FOTO DI Francesca La Croce 

Pubblicità