Pubblicità
Home Bike Ciclismo Super e Giro delle Dolomiti, una sfida per tutti i gusti
Pubblicità

Super e Giro delle Dolomiti, una sfida per tutti i gusti

0

Voglia di affrontare una sfida epica?

Ecco a voi servito il Giro delle Dolomiti e il Super Giro Dolomiti!

Il primo non necessita di molte presentazioni, un vero classico delle maratone alpine in bicicletta, una delle manifestazioni che sono diventate un classico per gli amanti delle galoppate alpine e che giunge al suo trentesimo compleanno.

L’11 giugno 2017 alle ore 9.30 verrà dato il via al tradizionale Giro delle Dolomiti. Con oltre 65 anni di storia questo giro classico intorno alle Dolomiti di Lienz (Tirolo Austriaco) è la maratona ciclistica più antica in Austria.

Un breve cenno di storia, ci ricorda che nel 1950, solo 50 si sono presentati ai blocchi di partenza, suddivisi in base al tipo di pneumatici utilizzati: a camera d’aria e tubolari! Sembra un racconto d’altri tempi.

Nel 1988 il giro delle Dolomiti di Lienz fu ridefinito dal pioniere Franz Theurl, con lo stampo di un nuovo giro turistico. L’evento da allora è cresciuto sempre più, fino a raggiungere le dimensioni di una manifestazione che coinvolge ciclisti proveniente da molte parti del continente. Ogni anno ormai, oltre 2000 ciclisti da tutta Europa partecipano a questa maratona ciclistica apprezzata, ambita e capace di sfoderare un’organizzazione ai limiti della perfezione, curata in ogni dettaglio. Il Giro delle Dolomiti è una festa che coinvolge i pedalatori, gli acompagnatori ma anche i numerosi spettatori sulle strade austriache.

Non finisce qui: le fatiche degli atleti sono accompagnate da diverse band musicali presenti lungo il tracciato, note musicali che si riuniscono le strade delle Dolomiti Tirolesi. Mentre i ciclisti votati alla prestazione agonistica estrema, alla ricerca del valore cronometrico migliore, capaci di completare il giro delle “Dolomiti Classic” in meno di 3 ore, i pedalatori dall’animo più turistico potranno beneficiare di ricchi ristori, con prodotti tipici del Tirolo e non solo.

Per tutti al traguardo si festeggia secondo il motto di Lienz “Ognuno vincitore di se stesso”.

Anche per i partecipanti alla 30^ edizione del Giro delle Dolomiti è previsto un interessante omaggio all’iscrizione e un certificato come ricordo per la prestazione resa.

E non finisce qui, perché le novità sono sempre pronte:

Al classico tour si aggiunge la quarta edizione dell’ultra maratona, il Super Giro Dolomiti.

Perché è chiamata ultra-maratona; perché al momento é la più faticosa nelle Alpi. Il SuperGiroDolomiti affronta un tracciato tanto duro quanto affascinante, lungo strade che  sono state percorse dal “Giro d’Italia”.

232 km con 5.234 metri di dislivello, sono solo alcune delle caratteristiche del Super Giro Dolomiti. 

http://www.osttirol.com/

http://www.dolomitensport.at/it/2017/03/03/il-giro-delle-dolimiti-festeggia-il-grande-anniversario/

Pubblicità
Advertisement