Home Ciclismo Prodotti Trek Dual Sport, il terzo polo

Trek Dual Sport, il terzo polo

0

Gravel ma non troppo e anche un po’ MTB… Trek ha presentato la nuova versione della sua Dual Sport, caratterizzata da un telaio interamente riprogettato nel quale la massima attenzione è stata dedicata alle prestazioni e alla capacità di carico. L’aumentata luce per alloggiare pneumatici più ampi, in grado di assorbire le irregolarità delle strade e dei fondi più sconnessi e la posizione in sella confortevole per pedalare agevolmente sia in città sia fuori, collocano questa bici a metà tra le categorie Road e Gravel.

Tutta nuova

La nuova Dual Sport si presenta con un telaio completamente aggiornato, un aspetto moderno ed elegante e una geometria rivista, che assicura comfort e sicurezza sia su strada sia fuoristrada. Sul m.y. 2023, Trek ha eliminato la sospensione anteriore, sostituita da una forcella in fibra di carbonio che si abbina al nuovo telaio, più leggero, con una riduzione di peso pari a 1,9 kg (sul modello Dual Sport 3). Una bici leggera è anche più maneggevole, infatti la nuova Dual Sport si guida con grande facilità anche su mulattiere e sterrati. La nuova forcella assorbe le vibrazioni trasmesse dal terreno, per ridurre la fatica e aumentare il comfort in sella.

Il movimento centrale è filettato, da 68mm e il telaio è compatibile con guarniture sia 1X (con corona massima 42T) sia 2X. I freni sono a disco con attacco flat mount con rotori da 160 mm anteriori e posteriori.

Il look pulito della Dual Sport si deve anche alla rivisitazione del passaggio dei cavi, che si incanalano nel tubo sterzo e quindi nel telaio: in questo modo si riducono gli interventi di manutenzione e si dona alla bici un aspetto più curato.

Pronta al viaggio

La nuova Dual Sport offre possibilità di personalizzazione, ma è già dotata di numerosi punti in cui fissare borse da telaio, portapacchi, parafanghi, borse laterali e altro ancora (i supporti di attacco sotto il tubo orizzontale sono inoltre compatibili per la borsa da telaio Bontrager Adventure Boss). Dual Sport è pronta per qualsiasi attività riservi la giornata, sia che si debba traportare qualcosa per andare al lavoro sia quando la si carica dell’attrezzatura necessaria per un weekend di bikepacking. A proposito di carico: il telaio è compatibile con i trailer.

La nuova misura delle ruote assicura comfort e agilità di guida. Invece delle classiche ruote stradali 700c x 40 mm che montava la generazione precedente, Dual Sport ora è dotata di ruote da 27.5″, più rigide e più agili, che ospitano ampi pneumatici da 2″ (ma si può arrivare fino a 2,2″) in grado di assorbire le buche e le irregolarità della strada e al contempo aumentare la trazione e la sicurezza.

Prezzi

Dual Sport 1: 769 euro
Dual Sport 2: 869 euro
Dual Sport 2 Equipped: 999 euro
Dual Sport 3: 1.099 euro
Dual Sport 3 Equipped: 1.199 euro

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui