Pubblicità

Vision Metron le ruote di Clarke e Caruso

0
Road World Championships Imola 2020 - Men Elite Road Race - Imola - Imola 258,2 km - 27/09/2020 - Simon Clarke (AUS - EF Pro Cycling) - photo Luca Bettini/BettiniPhoto©2020

Come è facilmente immaginabile, la rassegna iridata è anche una ghiotta occasione per le aziende che mettono su strada i nuovi prodotti, oppure aggiornamenti importanti. Tra le varie curiosità di Imola 2020, abbiamo visto delle ruote, in dotazione alle bici di Clarke e Caruso, pacchetti che hanno destato interesse anche tra gli ispettori del doping tecnologico. Vision Metron 40 tubolare per Clarke, Metron 55 SL quella di Caruso. Abbiamo sondato la cosa con gli amici di FSA. I corridori hanno preso regolarmente il via alla prova iridata.

Alcune fasi di controllo nella zona dell’antidoping tecnologico e rilevazione del peso da parte dei commissari UCI. Le bici sono la Merida di Caruso e la Cannondale SistemSyx di Clarke. In particolare nel secondo caso, la bici pesava 6,765, valore che si è assestato poco oltre i 6,8 kg grazie al transponder gps.

La prima volta di una aero disc sotto il peso norma

E’ ufficialmente la prima volta che una bici aero concept scende sotto il peso consentito UCI. Di seguito alcune caratteristiche delle ruote Vision Metron in questione.

Road World Championships Imola 2020 – Men Elite Road Race – Imola – Imola 258,2 km – 27/09/2020 – Simon Clarke (AUS – EF Pro Cycling) – photo Luca Bettini/BettiniPhoto©2020

Vision Metron 40 SL Disc per tubolare per Clarke

Pur essendo la versione già presente a catalogo, le Metron sono state “kittate” e rese più leggere:

  • Cerchio full carbon (con laminazione di nuova concezione) da 40 millimetri di altezza e predisposizione allo pneumatico tubolare. Peso della coppia dichiarato, 1236 grammi.
  • Shape arrotondato, canale interno da 19 mm di larghezza. Larghezza totale della ruota 25 mm.
  • Possibilità di montare e sfruttare a pieno pneumatici da 28 mm di sezione.
  • Raggi in acciaio differenziati tra ruota anteriore e quella posteriore. Differenziati anche tra lato drive e non drive. La percentuale di carbonio presente nella lega di acciaio è superiore rispetto agli standard, per una rigidità maggiore.
  • Nipples in ergal.
  • Nuovi cuscinetti.

Le Vision Metron 55 per Caruso

Ruota più alta per il corridore italiano, con il modello Metron 55 SL Disc. Le caratteristiche tecniche sono le medesime della 40 descritta in precedenza, ma con il profilo più alto del cerchio.

a cura della redazione tecnica, foto BettiniPhoto

visiontechusa.com

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui