Pubblicità
Home Ciclismo News Wahoo Elemnt Bolt V2, tutto nuovo e più ricco
Pubblicità

Wahoo Elemnt Bolt V2, tutto nuovo e più ricco

0
Wahoo Elemnt Bolt V2, tutto nuovo e più ricco

L’azienda americana ufficializza il nuovo modello della gamma medio, uno dei bike device gps che in un certo senso ha fatto la storia di questa categoria. Wahoo Elemnt Bolt V2 non è una rivisitazione, ma è un prodotto che si arricchisce nel design e nella sostanza. Vediamolo nei dettaglio.

Wahoo Elemnt Bolt V2, tutto nuovo e più ricco

Wahoo Elemnt V2, facile e sostanzioso

Partiamo dalle sue dimensioni 4,7×7,9×2,1 centimetri, con uno schermo a 64 colori da 2,2”. Lo stesso schermo è dotato di vetro Gorilla Glass antigraffio e antiriflesso. Wahoo Elemnt Bolt V2 Ha un’autonomia dichiarata di 15 ore (la batteria è ricaricabile tramite la porta e cavo usb) e una memoria interna che è stata aumentata fino a 16 gb.

Ora anche con la Smart Navigation

In merito alle funzioni, rispetto alla precedente versione, sono state aggiunte la Smart Navigation (precedentemente disponibile solo per il modello Roam), l’interfaccia utente completamente aggiornata e personalizzabile e una serie di funzioni che sono collegate alla app Wahoo. Non dobbiamo dimenticare la funzione Turn-by-Turn relativa alla direzione di marcia corretta, particolarmente utile quando si è in viaggio in un ambiente poco conosciuto. Non solo: il nuovo Wahoo ha disponibile la localizzazione in tempo reale degli altri utenti Wahoo Companion Elemnt.

Wahoo Elemnt Bolt V2, tutto nuovo e più ricco

Led superiori, sempre presenti e utili

Ci sono i led superiori con sistema di gestione Quicklook, per monitorare in modo più preciso il raggiungimento delle soglie di lavoro della potenza, bpm e velocità, con il cambio di colore in base ai valori precedentemente impostati. Gli stessi led si illuminano quando ci sono le chiamate dello smartphone in entrata, così come per le funzioni delle mappe. È compatibile con i segmenti Strava (Strava Live Segment) e con il sistema indoor Kickr (anche con la nuova Kickr Bike). Un altro dettaglio di primaria importanza nell’ottica della sicurezza: il Bolt V2 è compatibile con il sistema Varia Radar e avverte quando il traffico motorizzato è in avvicinamento da dietro.

Supporto anteriore aerodinamico

Il supporto al manubrio è quello aero, con un’ampia piattaforma di appoggio. Come tutti i device Wahoo, anche il nuovo Wahoo Elemnt Bolt V2 è gestito in toto tramite la app Wahoo e non necessità di collegamenti via cavo al pc, per effettuare aggiornamenti e controlli, un vantaggio non da poco. Due le versioni disponibili, quello classico a 279,99 euro e il bundle a 359,99 euro, completo di fascia cardio, sensore della velocità ed rpm.

a cura della redazione tecnica, immagini courtesy Wahoo.

wahoofitness.com

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Pubblicità
Dolomiti