Al Patagonia Milano evento Be active stop Plastic

Simbio (Sistemi Innovativi di Mantenimento della BIOdiversità) e Patagonia Milano presentano: BE ACTIVE STOP PLASTIC Night

29/03/2018
scritto da Michele Cicoria

E’ stato calcolato che nel 2010 sono finiti nei mari e negli oceani circa 8 milioni di tonnellate di plastica, di cui più di 8 mila tonnellate provenienti dall’Italia. La presenza di plastiche in ambienti marini desta grande preoccupazione. Le plastiche sono materiali molto resistenti e durevoli nel tempo, che contengono componenti chimiche di origine sintetica, e che si trovano negli oceani spesso con dimensioni minuscole.
Questi frammenti vengono definiti microplastiche: particelle di plastica di diametro o lunghezza inferiore ai 5 mm, che derivano dal frazionamento di oggetti di plastica più grandi per effetto del vento, del moto ondoso o della luce ultravioletta.
Le microplastiche possono facilmente essere scambiate per prede e ingeriti da pesci, rettili, mammiferi e uccelli marini. Ciò può provocare la morte di questi animali, ma anche l’accumulo di plastiche lungo la catena alimentare.
È stato previsto che nel 2050 nei mari e negli oceani ci sarà più plastica che pesci.
Qual è la dimensione di questo problema? Quali sono i meccanismi fisici e chimici che regolano il fenomeno di dispersione della plastica in mare? Si possono prevedere alcune delle conseguenze provocate dalla plastica sugli ecosistemi e sulla salute umana?  Quali possibili soluzioni si intravedono all’orizzonte per fronteggiare il problema?


Attorno a queste ed altre domande discuteranno i relatori della serata e approfondiremo poi con la visione del documentario “The smog of the sea” di Ian Cheney e Jack Johnson (The Smog of the Sea).
Ne parleremo anche con:
Renato Casagrandi, Professore di Ecologia del Dipartimento di Elettronica, Informazione e Bioingegneria del Politecnico di Milano
Giovanni Dotelli, Professore di Scienza e Tecnologia dei Materiali del Dipartimento di Chimica, Materiali e Ingegneria Chimica “Giulio Natta” del Politecnico di Milano
Federica Guerrini, giovane laureata in Ingegneria per l’Ambiente e il Territorio al Politecnico di Milano
Appuntamento Venerdì 13 Aprile al Patagonia store di Milano, ore 19:00.
Indirizzo Patagonia Milano: Corso Giuseppe Garibaldi 127
info: SimBio (SIMBIO – Sistemi Innovativi di Mantenimento della Biodiversità): Guido Scaccabarozzi (guido.s@simbio.life)
Patagonia Milano: Stefano Bassi (stefano.bassi@patagonia.com)
Per maggiori informazioni visita la pagina facebook dell’evento >> www.facebook.com/events/1718256264907360/

Potrebbe interessarti anche

Meteo surf

Commenti