Andalusia: la surf house di El Palmar de Vejer

Nel sud della Spagna lungo la costa de la Luz c’è una nuova surf house gestita da Tommaso Cecchini, surfer cresciuto tra le onde dell’Adriatico e trasferitosi in Andalusia

01/12/2019
scritto da Michele Cicoria

Affacciata sull’oceano Atlantico, El Palmar de Vejer fa parte della provincia di Cadice ed è in una zona rinomata per il sole, come dice il nome della costa, le temperature gradevoli praticamente tutto l’anno ma soprattutto in inverno, e le onde!

La surf house si trova a 900 metri dalla rinomata spiaggia di El Palmar e si tratta una casa indipendente di nuova costruzione, compresa di tutti i servizi:
– zona giorno con divano letto molto ampio, due tavoli, televisione, cucina completa con frigo, vetroceramica, forno, lavastoviglie, tostapane, forno microonde, e di tutto per cucinare e mangiare.
– zona notte con letto matrimoniale largo e confortevole, armadio, ventilatore e aria condizionata.
– Bagno spazioso con piatto doccia e lavatrice.
– Patio esterno con tavolo e sedie, giardino e posto auto privato.
E’ disponibile anche l’acqua esterna per lavare le mute ed un barbecue.

Ma parliamo del surf a El Palmar.
Famoso beach break andaluso con molteplici picchi per tutti i gusti, il tratto di costa dispone anche di servizi vari come bar, ristoranti, supermercati ed altro a portata di bicicletta volendo, cioè senza neanche l’utilizzo della macchina. Essendo la spiaggia più esposta e sensibile è utile anche come riferimento per orientarsi in tutti gli altri spots.

A pochi minuti di auto a nord lungo la costa troviamo appunto, Conil de la Frontera con spots come Fuente del Gallo, Fontanilla, Los Bateles; mentre scendendo a sud incontriamo Zahora, il faro di Trafalgar e Caños de Meca.
Qui possiamo scegliere tra fondi sabbiosi, rocciosi e misti che creano point destri e sinistri.

 


Chiaramente non dimentichiamo la Yerbabuena, il famoso point destro, dove ogni Gennaio parte il waiting period per il campionato spagnolo di surf e tutte le discipline legate ad esso.
Oltre a tutto ciò ci sono moltissimi altri posti da scoprire e picchi da surfare praticamente incontaminati tra Cadice e Tarifa.

L’Andalusia è un regione molto grande e oltre a questo offre la pratica di svariati altri sports sia acquatici che non, cultura con città come Cadice, Jerez de la Frontera, Siviglia, gastronomia eccezionale e clima spettacolare.
E’ disponibile una guida per tutta la zona con escursioni varie, lezioni di surf, SUP, Kitesurf, noleggio tavole e bici.

Aeroporti vicini: Siviglia, Malaga ed eventualmente Faro
Aeroporto minore: Jerez de la Frontera

Tommi vi aspetta, Hasta pronto!

Per maggiori informazioni

Tommaso Cecchini | Mobile/whatupp: +34 689 129 408
Mail: tommasocecchini@icloud.com
IG:  @tommynewaction
FB: facebook.com/tommaso.cecchini.3


 

     

Potrebbe interessarti anche

Commenti