Beach Break Surf Club Chiavari

Beach Break, storico surf club di Chiavari attivo dal 2008, riparte per la stagione estiva 2019 e presenta tutte le attività in programma al Chiosco dello spot Entella

22/05/2019
scritto da Redazione 4Surf

Photo Courtesy: @Alesportsphotos
Il Beach Break Surf Club nasce dalla voglia e la passione di Marcelo Sepulveda verso questo sport meraviglioso che è il surf. Nel lontano 2008 è nato il progetto Beach Break di riflesso all’attività precedente di Marcelo e sua moglie Barbara, il primo negozio di surf della Liguria di Levante, così è nato il Surf Club Beach Break, situato a Chiavari, sulla spiaggia dinanzi allo spot Entella, un beach break appunto molto divertente che lavora bene swell da SW e SE, ma anche NW.

Il Chiosco, come viene chiamato dai Local di Chiavari, diventa subito un punto di riferimento per giovani surfisti e veterani della zona. Marcelo con la sua enorme esperienza trentennale di surfista insegna grazie alla Surf School a tanti ragazzi, della zona e non, la cultura del surf e la passione verso il mare. Per Marcel, come lo chiamano gli amici, questa è la più bella soddisfazione, insegnare la propria passione.

Anche questo anno il Beach Break riaprirà per la stagione estiva e ripartiranno le lezioni di surf, l’affitto di tavole e mute, sup e canoe con la “buena onda” che il chiosco trasmette. La struttura è arricchita da un bar sulla spiaggia, dove si potranno degustare focaccine, panini, insalatone e tanti altri piatti gustosi, anche veg!
Da quest’anno anche corsi di pilates e per luglio il cinema all’aperto sotto le stelle.  Quest’anno è in programma anche il contest Entella Classic open, gara rivolata ai surferf dai 16 anni in su,una gara master e per settembre un contest di longboard ancora da stabilire.

Per rimanere sempre aggiornato sulle attività del Beach Break Surf Club segui le pagine:
Instagram >> @beachbreak_surfclub
Facebook >>  www.facebook.com/Beach-Break-Surf-Club

Teoria e pratica si incontrano nelle attività di insegnamento del fondatore Marcelo Sepulveda

Sotto: alcuni momenti magici delle mareggiate invernali – Photo: @Alesportsphotos

 

Potrebbe interessarti anche

Commenti