Leo Fioravanti batte il campione del mondo Medina

Completati il round 3 e 4 al Corona Bali Protected: Leonardo Fioravanti domina contro il campione del mondo in carica Gabriel Medina, ma viene fermato da Adrian Buchan al Round 4

20/05/2019
scritto da Redazione 4Surf

Sono stati completati i round 3 e 4 al Corona Bali Protected, dove lo spot di Keramas ha visto una mareggiata in crescita con onde potenti e glassy sui 4-6 piedi (tra 1.2 e 1.8 metri). La WSL ha così decretato gli 8 surfisti che accedono ai quarti di finale sia nella categoria maschile sia in quella femminile. Dopo la bellissima impresa al round 3, dove ha battuto il 2-volte campione del mondo Gabriel Medina, Leonardo Fioravanti è stato fermato al round 4 da Adrian Buchan, con una differenza di pochi decimi e forse un paio di piccoli errori.

Leo ha dimostrato ancora una volta l’istinto vincente in gara, dato da un connubio di astuzia, talento e sangue freddo che lo contraddistingue e lo rende capace di mettere all’angolo anche i più forti al mondo. La sua vittoria nella heat contro Medina è stata raggiunta grazie ad un’ottima selezione d’onda, nettamente superiore al brasiliano, unita a un mix di manovre potenti e tecniche chiuse nella sezione critica delle barre di Keramas. Medina lascia Bali al diciassettesimo posto, il suo peggior risultato dell’anno finora, dopo il 5 ° posto al Quiksilver Pro Gold Coast ed al Rip Curl Pro Bells Beach.

“Ero così eccitato di surfare questa heat”, ha detto Fioravanti. “Keramas si è finalmente mostrato stamattina. La parte difficile estava nel valutare se cercar tubi o scommettere sui turns. Ho fatto alcuni errori cercando di prendere tubi, ma per surfare onde come queste e battere il campione del mondo, mi sentivo in obbligo di tentare…e sono felice così. Questa è davvero una grande vittoria per me, ovviamente. Ho subito alcuni infortuni e ho avuto problemi con i risultati, ma ora mi sento davvero bene, quindi spero di poter iniziare ad ottenere i risultati sperati“.

Rivedremo in acqua Fioravanti al Margaret River Pro, contest che partirà la prossima settimana nel Western Australia (dal 29 maggio al 9 giugno).

Ci sarebbe molto altro da aggiungere su questa giornata, come la performance di Kelly Slater che batte il numero 2 al mondo 2018 Michel Bourez e accede ai quarti di finale, o parlare degli ottimi punteggi raggiunti da Wade Carmichael, o dello sgretolamento del Brazilian Storm che vede in gara solo Michael Rodrigues e Filipe Toledo…ma per ora fermiamoci qua, godiamoci la performance di Leo e aspettiamo le batterie finali, siamo sicuri che queste regaleranno altro grandissimo spettacolo!
Per maggiori informazioni visita WorldSurfLeague.com

Qui sotto: riassunto della heat di Leonardo Fioravanti contro Adrian Buchan, la numero 7 del round 4, persa dall’italiano con soli 43 centesimi di punto di distacco


 

Corona Bali Protected Remaining Men’s Round 3 (Round of 32) Results:
Heat 13: Leonardo Fioravanti (ITA) 12.73 DEF. Gabriel Medina (BRA) 11.00
Heat 14: Adrian Buchan (AUS) 8.73 DEF. Mikey Wright (AUS) 6.50
Heat 15: Kanoa Igarashi (JPN) 13.90 DEF. Peterson Crisanto (BRA) 7.60
Heat 16: Jesse Mendes (BRA) 11.20 DEF. Jordy Smith (ZAF) 10.33

Corona Bali Protected Men’s Round 4 (Round of 16) Results:
Heat 1: Michael Rodrigues (BRA) 13.67 DEF. Julian Wilson (AUS) 6.77
Heat 2: Wade Carmichael (AUS) 15.50 DEF. Joan Duru (FRA) 13.87
Heat 3: Jeremy Flores (FRA) 14.17 DEF. Jack Freestone (AUS) 13.00
Heat 4: Kolohe Andino (USA) 11.16 DEF. Conner Coffin (USA) 9.67
Heat 5: Filipe Toledo (BRA) 15.93 DEF. Ryan Callinan (AUS) 13.47
Heat 6: Kelly Slater (USA) 14.46 DEF. Michel Bourez (FRA) 14.27
Heat 7: Adrian Buchan (AUS) 11.23 DEF. Leonardo Fioravanti (ITA) 10.80
Heat 8: Kanoa Igarashi (JPN) 15.66 DEF. Jesse Mendes (BRA) 5.86

Corona Bali Protected Men’s Quarterfinal Matchups:
Heat 1: Michael Rodrigues (BRA) vs. Wade Carmichael (AUS)
Heat 2: Jeremy Flores (FRA) vs. Kolohe Andino (USA)
Heat 3: Filipe Toledo (BRA) vs. Kelly Slater (USA)
Heat 4: Adrian Buchan (AUS) vs. Kanoa Igarashi (JPN)

Corona Bali Protected Women’s Quarterfinal Matchups:
QF 1: Carissa Moore (HAW) vs. Brisa Hennessy (CRI)
QF 2: Silvana Lima (BRA) vs. Sally Fitzgibbons (AUS)
QF 3: Stephanie Gilmore (AUS) vs. Courtney Conlogue (USA)
QF 4: Bronte Macaulay (AUS) vs. Nikki Van Dijk (AUS)

    

 

Potrebbe interessarti anche

Commenti