Olimpiadi, Oro per Sofia Goggia

21/02/2018
scritto da Marco Melloni

Ed è ancora oro per l’Italia, ancora oro per una donna, un’altra donna che viene da Bergamo e ci rende orgogliosi,

Sofia Goggia, classe 1992, dopo una carriera costellata di infortuni e di rinascite ha conquistato il suo primo Oro alle Olimpiadi invernali di  Pyenogchang.

 

Il debutto

Dalle nevi di Foppolo e Carona, dove a 3 anni cominciò a sciare accompagnata dai genitori, al debutto in una gara nazionale FIS nel 2007.

 

I primi due infortuni al ginocchio arrivarono nel 2009 e 2010. Esordì il 28 dicembre 2011 in Coppa del Mondo. L’8 febbraio 2012 ottenne il suo primo podio in Coppa Europa nel supergigante di Jasna, il 24 novembre dello stesso anno si infortunò di nuovo al ginocchio.

Nel 2013 debuttò ai Mondiali di Schladming rompendosi i legamenti del ginocchio al Lake Luise e saltando successivamente le Olimpiadi di Sochi.

Nel gennaio 2015 per una cisti al ginocchio si fermò di nuovo.

In Coppa del Mondo il primo podio arrivò il 26 novembre 2016 a Killington con un 3° posto in Slalom Gigante. Il 2 dicembre 2016 arrivò il primo podio in discesa libera dove giunse  2° a Lake Louise (e 3° nel superG).

Nel febbraio 2017 arrivò il primo podio ai Mondiali, con il 3° posto nello slalom gigante a St. Moritz. Il 4 marzo 2017 ecco la prima vittoria in Coppa del Mondo, proprio nella discesa libera a Jeongseon in Corea del Sud davanti alla mitica Lindsey Vonn. Il 5 Marzo 2017, sempre davanti alla Vonn, vinse anche il SuperG, sulla medesima pista.

 

Un grande 2018

Il 14 gennaio 2018 vince la discesa libera di Bad Kleinkirchheim in Austria,: seconda Nadia Fanchini, terza Federica Brignone, una tripletta storica.

Il 19 gennaio 2018 vince di nuovo, questa volta la discesa libera di Cortina d’Ampezzo sull’Olimpia delle Tofane, (quarto successo in Coppa del Mondo).

 

Oggi, 21 febbraio, ha vinto l’Oro Olimpico in Discesa Libera davanti a Raghnild Mowinckel e Lindsey Vonn.

Bravissima Sofia Goggia

 

Quella bambina che a sei anni sulle nevi di Foppolo aveva sognato di vincere le Olimpiadi.. oggi sarebbe fiera di me 🇮🇹

Publié par Sofia Goggia sur mardi 20 février 2018

 

Sofia Goggia Facebook profile

 

Potrebbe interessarti anche

Commenti