Home Surf News AIR Hunters, il primo aerial contest italiano

AIR Hunters, il primo aerial contest italiano

0

Wave Hunters Pro presenta la prima edizione di AIR Hunters Italy, il primo contest italiano di manovre aeree aperto a tutti con montepremi di 3.500 euro, di cui 1.000 cash. Giudice d’eccezione Nicola Bresciani, pioniere italiano degli aerials.

Qual è l’air meno visto sulle nostre onde? Il più tecnico, difficile e adrenalinico? Mostracelo! L’idea del contest nasce ormai qualche anno fa nello staff di Wave Hunters PRO Levanto, ma i tempi non erano ancora maturi. Ora invece sì e ne siamo pure orgogliosi. La visione di Gabo e Dario è quella di stimolare la crescita della community dei surfer in tutte le sue sfaccettature: dalla cultura alla prestazione agonistica, dalla creazione di eventi ai servizi professionali per il mondo business legato al surf.

Ed è in questa cornice che prende forma l’Air Hunters, un format che spinge i surfisti italiani di tutte le età, uomini e donne, a fare il grande salto, anche e soprattutto di qualità.
L’obiettivo è colmare il gap che permane tra i nostri surfisti e quelli del resto del mondo. Perché, la domanda più ricorrente è: che cosa (ci) manca? È una questione tecnica? Non abbiamo le onde giuste? Non ci sono coach qualificati che possono portare un vero upgrade?
Oppure, è un problema di “materia prima”, all’orizzonte non si intravedono giovani surfisti a cui insegnare?… Ma perché? Noi non abbiamo tutte le risposte.
Probabile che sia un mix di tutto questo. Ma poco importa. Quello che sappiamo però è che è il momento di agire. E vi spingiamo a saltare, a provare, anche a fallire, perché no, solo così si può crescere.

CHI PUO’ PARTECIPARE

AIR Hunters Italy è un contest di surf aperto e libero. Tutti possono partecipare. Come? Inviando il video delle proprie manovre aeree (compresi i tentativi), quelle in cui il surfer cerca di staccare il lip dell’onda e portarsi più lontano da essa in verticale per poi atterrare. Sono la chiusura del “landing” e il mantenimento del corpo in equilibrio sulla tavola per almeno 3 secondi a dichiarare la manovra riuscita.

Trick e classifica

Sono consentite tutte le tipologie di “air”, l‘importante è volare in aria! La valutazione per decretare la classifica finale avverrà attraverso la sommatoria di differenti modalità di giudizio che saranno ponderate da una giuria di esperti così composta:

Nicola Bresciani, il primo vero cacciatore italiano di Air.
Staff organizzazione AIR Hunters
Votazioni su piattaforma digitale aperta a tutti
La premiazione avverrà durante lo SPRING WAVE PARTY che si terrà a Levanto dal 1 Aprile al 30 Aprile 2023 su chiamata con onde…………onde, surf e festa!

Total Prize Money : 3.000 €
Cash Money : 1.000 €
Goods Money : 2.000 €

Per info: wavehunterspro@gmail.com
Pagina Instagram @wavehunterspro
Organizzazione: Surfers.it a.s.

Waiting period: 10 dicembre 2022 –1 aprile 2023

Dove: tutti i mari italiani

Video: video girati in formato 16:9, formato web o reel, nessuna post produzione e no musica

I file video possono essere accompagnati anche da foto e vanno inviati con link wetransfer o linkcloud a: wavehunterspro@gmail.com
La mail oltre al link del file deve contenere: nome, cognome, tag IG del rider e del filmer, luogo e data delle riprese.

LEONARDO FIORAVANTI, l’italiano che ad oggi è volato più in alto di tutti. 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui