Home Surf Meteo Surf Assaggio di primavera, poi di nuovo maltempo e swell surfabili!
Pubblicità

Assaggio di primavera, poi di nuovo maltempo e swell surfabili!

0

La perturbazione di maestrale ha lasciato in fretta il nostro paese, riuscendo comunque a portare onde surfabili su molti spot attorno alla Penisola. Ora è il turno di una breve parentesi primaverile, ma durerà davvero poco. Al largo delle coste Portoghesi (sat24.com ) si intravede già il prossimo sistema nuvoloso che punterà dritto all’Italia nel week-end.
Si tratta dell’ennesima perturbazione da ovest anticipata da miti venti meridionali. Le differenze con l’ultima ci sono però, e in termini di onde surfabili riguarderanno soprattutto i bacini centro-settentrionali. Il centro di bassa pressione avrà una traiettoria molto più meridionale, attraversando le regioni del centro-sud. Questo significa meno venti meridionali su Ligure e alto Adriatico, sostituiti fin da subito dal levante e dal grecale.
Il modello Croato DHMZ ce lo conferma con la seguente immagine riferita alle ore centrali di Domenica 24:

Dicevamo che sui bacini del centro-sud non cambierà di molto la situazione: onde surfabili di una certa consistenza non faranno fatica infatti a raggiungere le isole maggiori, basso Tirreno e settori Ionici. Proprio su quest’ultima zone Lunedì 25 si preparerà un altro big day da S-E, come ce lo conferma la seguente mappa DHMZ:

Sotto tutti i dettagli!

Pubblicità