Home Surf Eventi Back to the Water: presentazione del libro di Alessandro Dini al Boardriders...

Back to the Water: presentazione del libro di Alessandro Dini al Boardriders di Pietrasanta

0

Sabato 17 dicembre appuntamento al Boardriders store di Marina di Pietrasanta per la presentazione del libro di Alessandro Dini e live music con Beck’s e Insane. Previste onde, l’occasione è perfetta per un aperitivo post surf! Appuntamento dalle 18:00 alle 21:00

Sabato 17 ci sono diversi validi motivi per passare dalle parti del Pontile del Tonfano. Alessandro Dini, pioniere del surf italiano presenterà ufficialmente il suo nuovo romanzo, Back to the water, in occasione di un aperitivo con musica dal vivo presso lo storico negozio Quiksilver.

Per i pochi che non conoscessero ancora  Alessandro Dini possiamo possiamo dire che è tra i primi nomi che spiccano nel surf toscano e italiano, una persona che ha sempre nutrito profonda passione per il surf riuscendo a trasformarla anche nella sua professione. Ale ha creato la prima rivista italiana e fondato il primo surf club italiano, poi diventato federazione di cui sono è a lungo presidente (riconosciuto dal CONI). La vecchia federazione ha regalato grandissimi eventi tra gli anni ’90 e 2000, che potremmo definire unici nel loro genere e durante i quali era presente il vero core della comunità surfistica nazionale; si è trattato di eventi trainati principalmente dalla passione di tutti, in un periodo storico in cui il surf non era sport olimpico e non esistevano fondi statali per promuoverlo, ma solo le energie di tutti gli appassionati che che contribuivano alla sua crescita.

Grazie al surf Dini ha viaggiato molto, visitando luoghi esotici con alcune delle leggende del surf mondiale. Essendo fondatore e direttore editoriale della prima rivista di surf italiano, la sua passione per la scrittura è aumentata con il crescere dei viaggi e delle esperienze.
Poi Ale ha iniziato a scrivere e pubblicare racconti ispirati al mondo del mare e delle onde nel 2013 quando ha pubblicato il suo primo romanzo (Sale Grosso, ediz. Giovane Holden), seguito nel 2015 da L’Ultima Onda, edizioni Estemporanee. Entrambi sono gialli ambientati nel mondo del surf professionistico che hanno come protagonista il viareggino Andrea Del Bono, un surfista con uno spiccato istinto investigativo che decide di scoprire l’assassino del suo amico e shaper personale.

Il filo conduttore dell’ultimo romanzo, Back to the Water, è una tavola di legno costruita da due soldati genieri della 92° Buffalo durante le loro operazioni di sminamento della spiaggia di Viareggio. Donata a fine guerra al proprietario di uno stabilimento balneare che gli aveva prestato degli attrezzi per costruire la tavola, essa era rimasta a lungo chiusa in un sacco di iuta negli scantinati del bagno fino a quando, prossimo alla morte, il vecchio proprietario decide di chiamare Andrea Del Bono per raccontargli la storia dietro quel pezzo di legno e la tragica quanto misteriosa scomparsa dei due soldati con i quali aveva stretto una solida amicizia.

Verrà fuori un quadro di razzismo e di segregazione da parte degli ufficiali bianchi nei confronti dei soldati di colore, soprattutto dei due soldati (Mike e Sean), che avevano anche la “colpa” di essere gay. Il romanzo è ambientato soprattutto a Viareggio dove nell’attuale Piazza Puccini era alloggiato il comando generale (leggendaria la riunione dei 7 generali, tra cui Marshall che decise, dopo mesi di inutili tentativi si sfondare la line a gotica, una nuova linea di attacco) ma un po’ in tutta la Versilia, dalla foce del Cinquale alle alture sopra Seravezza.

Le onde previste sabato, ore centrali del giorno, dal modello meteo-marino Kassandra

Il romanzo è ovviamente di fantasia, ma su solide basi storiche che sono costati ad Alessandro Dini quattro anni di interviste a testimoni ancora in vita, come l’ex sindaco di Viareggio Carlo Alberto Ferrari (autore di La Versilia Liberata) e molti altri.

Per saperne di più sul romanzo Back To The Water, in italiano “Ritorno all’Acqua”, non ti resta che parlare direttamente con l’autore sabato 17 dicembre.
Anche le previsioni meteo-marine sono favorevoli, con onda prevista in scaduta da sud-ovest durante l’arco della giornata, accompagnata da venti deboli con possibile ingresso dell’off-shore nel pomeriggio; l’occasione è dunque perfetta per passare in Versilia per surfare prima e per assistere alla presentazione poi, bevendo un drink e ascoltando il concerto live dei Beck’s e Insane.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui