Pubblicità
Home Surf Video Beaux Rivages, a Wasted Talent short film
Pubblicità

Beaux Rivages, a Wasted Talent short film

0

Beaux Rivages è il nuovo film di Yentl Touboul che vede protagonisti i talentuosi Eithan Osborne e Justin Becret, a caccia di onde in questo autunno pandemico tra Francia atlantica e Costa Azzurra.
Pianificare viaggi di surf transcontinentali sullo sfondo di una pandemia globale non è la cosa più facile, tra divieti di viaggio, quarantene e tamponi. Allo stesso modo, portare a casa amici che vivono lontano è altrettanto noioso.

Eithan Osborne ha tre passaporti: israeliano, americano e francese. Questa può essere una delle esportazioni più promettenti dalla California e non c’è momento migliore per farlo che in tempi così strani come quello che stiamo vivendo.
Tutto deciso in un nuvoloso pomeriggio di settembre, tutto confermato; tuttavia, ciò per cui non i ragazzi non erano preparati era l’entusiasmo di Eithan. Quattro giorni dopo, eccolo agli arrivi dell’aeroporto di Biarritz.
Test covid negativo in mano.

Pronto per tutte le birre, alcuni vini e forse, solo forse, un po’ di surf. E con la più grande tempesta dell’anno che si avvicinava, il tempismo degli organizzatori non è stato dei migliori, visto che ogni spot del Nord Atlantico sembrava fuori misura e sotto venti di burrasca.

Il team decide così di voltare lo sguardo all’atlantico per puntare ad altre novità. E niente è più nuovo del Mediterraneo. Destinazione Costa Azzurra! Con l’auto carica, i ragazzi sognano onde perfette, superyacht parcheggiati nei dintorni e qualche invito speciale, tra caviale e champagne. Con uno dei migliori swell degli ultimi anni nel Mediterraneo, di quelli che anche noi abbiamo assaporato, sembrava proprio che stessero per scoprire tutto questo.

Ma le belle storie nel Mediterraneo durano poco e 72 ore dopo i surfisti tornano sulla sponda atlantica con occhi stanchi e sorrisi soddisfatti.
Eithan si riconginge al compagno di team Billabong Justin Becret, aggiungendo un pizzico di sapore locale ai suoi ultimi giorni di permanenza in Francia. Con una carriera stellare alle spalle nei pro-junior, Justin rappresenta la coerenza in persona nel suo surf.
Così i due si sono goduti al meglio le rampe liquide di Capbreton e i tubi di La Gravière. Mentre questo surf trip volge al termine, fare il punto sull’avventura nel video qui sopra è davvero entusiasmante. La quasi totale assenza del tour si è fatta ripagare da una bella fetta di novità.
Beaux Rivages è stato un surf trip nato dal nulla ma dal grande successo. Il film è presentato da Billabong e supportato da Monster Energy.
Per leggere la storia completa non ti resta che collegarti al magazine dei “Talenti Sprecati” al seguente link: wastedtalentmag.com/blog/2021/01/10/beaux-rivages/

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Pubblicità