Pubblicità

Bianchi presenta la nuova Specialissima

0
Bianchi presenta la nuova Specialissima
bianchi specialissima 2021

Da modello leggero e confortevole al top della gamma, in certo senso “chiuso” dalla XR4, la Bianchi Specialissima si rinnova e si pone al vertice delle superleggere all-rounder. Freni a disco e tanta ricerca in fatto di aerodinamica. Un rapporto particolarmente ricercato tra peso e rigidità. Anche questa ultima release della Bianchi Specialissima adotta la membrana viscoelastica Countervail (con acronimo CV).

Bianchi presenta la nuova Specialissima
La Bianchi Specialissima con la trasmissione Campagnolo Sper Recod EPS 12v disco.

Un frame leggerissimo con tanta integrazione

Specialissima 2021 sarà disponibile nella sola configurazione con i freni a disco, in sette taglie (47, 50, 53, 55, 57, 69 e 61) e con geometria racing. Il valore alla bilancia dichiarato (frame) è uno di quei valore che colpisce: 750 grammi per la misura 55, inclusa la verniciatura. 370 sono i grammi della forcella. Inoltre, aspetto non secondario, parliamo di un telaio che sfrutta la sua aerodinamica anche per massimizzare il concetto di integrazione. Il passaggio dei cavi è totalmente interno, il bloccaggio del reggisella e il cockpit fanno parte del progetto. La zona dello sterzo di matrice ACR, è stata sviluppata con la collaborazione di FSA.

Bianchi presenta la nuova Specialissima
Con la trasmissione Sram

Tre colorazioni di cui una black molto particolare

Le colorazioni ufficiali a catalogo sono tre: celeste Bianchi, greenish blue e la Ultra Light Black. Proprio quest’ultima permette un risparmio di 80 grammi, utilizzata sui modelli XR4 dei corridori del Team Jumbo-Visma, ora riportata alla Specialissima. A queste si aggiungono le cinque varianti che fanno parte della Signature Collection.

Bianchi presenta la nuova Specialissima
Il frame kit celeste Bianchi

Gli allestimenti

Una versione con la trasmissione Campagnolo Super Record EPS Disco 12v e con ruote Fulcrum. Una versione della nuova Specialissima prevede la trasmissione Shimano Dura Ace Di2, ma con ruote Vision. Due allestimenti con Shimano Ultegra, una Di2 e una meccanica. Un altro allestimento porta in dote il pacchetto Sram Red eTap AXS con ruote Vision. E’ disponibile anche il kit telaio.

Bianchi presenta la nuova Specialissima
Una delle particolarità della Specialissima, ovvero la zona dello sterzo.

La nuova Specialissima sarà una delle bici in dotazione ai corridori Green Edge, per la prossima stagione.

a cura della redazione tecnica, foto Bianchi

bianchi.com

Articolo precedenteROME snowboard collezione 2021
Articolo successivoReport prima tappa Campionato Italiano Junior
Alberto Fossati, nasco come biker agli inizi degli anni novanta, ho vissuto l'epoca d'oro dell'off road e i periodi della sua massima espansione nelle discipline race. Con il passare degli anni vengo trasportato nel mondo delle granfondo su strada a macinare km, facendo collimare la passione all'attività lavorativa, ma senza mai dimenticare le mie origini. Mi piace la tecnica della bici in tutte le sue forme, uno dei motivi per cui il mio interesse converge anche nelle direzioni di gravel e ciclocross. Amo la bicicletta intesa come progetto facente parte della nostra evoluzione e credo fermamente che la bici per essere raccontata debba, prima di tutto, essere vissuta.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui