Home Surf News BIG MAMA, il libro sull’onda di 35 metri surfata da Hugo Vau
Pubblicità

BIG MAMA, il libro sull’onda di 35 metri surfata da Hugo Vau

0

Nazaré, un’onda di 35 metri e la storia dell’uomo che per primo l’ha cavalcata: è uscito BIG MAMA, il libro di Fabio Pozzo e Hugo Vau che racconta l’impresa del big wave rider portoghese. Giovedì 9 giugno a Milano Ocean Talk in presenza e diretta online con i due protagonisti: appuntamento alle 18:30 alla Centrale dell’Acqua

Il 19 maggio è uscito il libro BIG MAMA. La madre di tutte le onde, scritto dal giornalista genovese Fabio Pozzo insieme al surfer Hugo Vau, disponibile in libreria e su amazon e IBS.
Il libro di 208 pagine si focalizza sull’impresa realizzata il 17 gennaio 2018 da Hugo Vau, big wave rider portoghese che ha surfato in tow-in l’onda più grande di sempre a Nazarè, la Big Mama, che si forma davanti alla scogliera del famoso faro.

Per il surfista portoghese l’impresa è andata a buon fine durante la “golden hour”, poco prima del tramonto di quella fredda giornata invernale. Vau l’ha commentata così: “È stato come scendere da una montagna con lo snowboard e con una valanga alle spalle. L’oceano aveva una morbidezza, una consistenza così delicata che mi sembrava d’essere parte di un incantesimo. Anche i colori erano diversi. Prima, mentre le andavo incontro, l’onda mi era apparsa come un’enorme massa argentea. Poi, quando avevo cominciato a surfarla, s’era fatta d’oro, così come il cielo. Quando, infine, mi c’ero trovato dentro, s’era tinta di un azzurro che era diventato sempre più scuro. E in quel momento mi ero sentito in Paradiso.”

Ad Hugo Vau è stato negato il record per l’onda più grande mai surfata e questo ha reso la surfata della Big Mama un’esperienza ancora più straordinaria.
Non c’erano immagini con sufficienti angolazioni, gli è stato detto, l’onda non era misurabile, il verdetto. Così, la cronaca è diventata leggenda, e questo libro, nato da lunghe conversazioni ed esperienze condivise da Fabio Pozzo con Hugo Vau, la racconta. A partire dal primo istante che gli occhi di un bambino si sono posati sul mare fino a quel momento magico e irripetibile. Nel racconto di Vau e Pozzo si affollano personaggi, luoghi e situazioni, tutte legate a un unico sentimento: uno sconfinato amore per l’Oceano e per il suo incomparabile mistero.

E proprio in occasione della MILANO OCEAN WEEK i due protagonisti si ritrovano nel capoluogo lombardo per l’ocean talk intitolato “La Grande Onda“, durante il quale potremo conoscerli di persona oltre a scoprire tutte le curiosità sull’impresa e sul libro.

Oggi 8 giugno si celebra la giornata mondiale degli oceani e inizia l’ocean week, che alla Centrale dell’Acqua di Milano (sita in Piazza Diocleziano, 5) vedrà tre incontri con tre persone fuori dall’ordinario in prima linea per il mare tra surf, passione per gli oceani e scienza.

Ad aprire le danze saranno proprio Fabio Pozzo e Hugo Vau, vi ricordiamo che l’ingresso è libero su prenotazione e al termine dell’incontro sarà offerto un aperitivo.
L’evento sarà anche trasmesso in diretta sul canale YouTube, sulla nostra pagina Facebook e sul profilo Linkedin della Centrale Dell’Acqua di Milano.
Per prenotarti gratuitamente CLICCA QUI.

Per chi non riuscirà ad esserci all’appuntamento milanese c’è un’altra occasione, questa volta a Recco, in Liguria, il prossimo 11 giugno. Anche in questo caso è in programma un’altra presentazione del libro con i due protagonisti in presenza, l’appuntamento è alle 18:30 presso lo spazio antistante la libreria Capurro, in via IV Novembre.
Per maggiori informazioni leggi qui.
Cover articolo: Hugo Vau a Nazarè – Foto di Jorge Leal

BIG MAMA. La madre di tutte le onde

di Hugo Vau e Fabio Pozzo

Pagine: 208 – Prezzo: €18,00 – Ebook: €8,99

Hugo Vau
Hugo Vau è nato a Lisbona nel 1977. Marito e padre, è attivista ecologista, speaker motivazionale, appassionato subacqueo e surfista professionista. «Uomo di mare» di grande successo internazionale, è stato tra i primi a cavalcare le onde giganti di Nazaré ed è esperto di tow-in surf e di tecniche di salvataggio in condizioni estreme. Ha fondato Atlantic Giants, un’organizzazione ambientalista non profit, con sede alle Azzorre, è ambasciatore delle aree marine protette del Portogallo e si prodiga per la conservazione dell’ambiente oceanico. L’apice della sua carriera di surfista è la cavalcata di Big Mama, la mitica onda di oltre 35 metri, considerata la più alta onda mai surfata a Nazaré.

Fabio Pozzo
Fabio Pozzo, genovese di Recco, ha scoperto il surf anche grazie a sua figlia. Giornalista della «Stampa», si occupa da sempre dei temi legati al mare, dalla storia della navigazione all’economia marittima, dalla nautica alla vela delle grandi regate, come l’America’s Cup e i giri del mondo. Tra i suoi libri, I colori dell’Oceano, con il navigatore solitario Simone Bianchetti; Assolvete l’«Andrea Doria», un’inchiesta sull’affondamento del famoso transatlantico, e Odiavo i velisti, con Cino Ricci, lo skipper di Azzurra, la barca della prima campagna italiana all’America’s Cup.

Hugo Vau a Nazarè – Foto di Jorge Leal

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Pubblicità