Pubblicità

Bristol: prima Surf session al Wavegarden Cove

0

L’eco Wavegarden Cove rimbomba nel mondo e lo fa grazie a due progetti pronti a partire: il primo, quello di The Wave Bristol, ormai giunto al taglio del nastro (CLICCA QUI per saperne di più), il secondo rappresentato da URBNSURF Melbourne (Australia), del quale stanno girando i primi video delle onde  perfette simili a un paradiso tropicale (CLICCA QUI per leggere uno dei nostri articoli sul progetto).

La prima panoramica sul Wavegarden Cove di Bristol

Ieri a Bristol ( Inghilterra) una ristretta cerchia di pro surfers europei ha avuto l’onore di testare l’onda e quello riportato in testa all’articolo è il resoconto video. I fortunati pro sono Reubyn Ash, Jayce Robinson, Gearoid McDaid, Vincent Duvignac, Ben e Lucas Skinner, Kai e Hans Odriozola.

 

 

 

Ognuno ha avuto la possibilità di surfare l’ampia varietà di onde che la wave pool può offrire nel reef artificiale della laguna, per un totale di 15-20 diversi tipi di onde. Il menù includeva lunghe e morbide destre/sinistre per perfezionare le carvate e tubi veloci con sezioni verticali.

Alla domanda “Come è andata la session?Reubyn Ash ha risposto rapidamente. “Direi che, se vivessi vicino a questo posto, farei surf qui tutti i giorni e probabilmente non tornerei mai più in oceano. Le onde sono così belle.
Il team di surfisti, che includeva alcuni adolescenti di appena 11 anni, dopo il test ha fornito ai tecnici Wavegarden il feedback su ciascuna delle diverse onde, indicando le loro preferenze per l’allenamento e per divertirsi.
Sebbene questa sessione sia stata progettata specificamente per surfers esperti, Wavegarden Cove ha altre aree all’interno della laguna con un insieme di onde più piccole e morbide, ideali per surfisti principianti e intermedi.

Prenota la tua session su: www.thewave.com

Sotto: video delle prime onde tubanti di URBNSURF Melbourne, dal tipico carattere “indonesiano”.
Più sotto: altri scatti esclusivi invece dall’onda di Bristol, pronta all’inaugurazione

 


 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui