Home Surf News Buggerru Surf Trophy, oltre novanta atleti in attesa della mareggiata
Pubblicità

Buggerru Surf Trophy, oltre novanta atleti in attesa della mareggiata

0

In archivio la seconda tappa del campionato, ora l’attenzione è tutta per la Sardegna. A Buggerru saranno assegnati i titoli juniores Surfing Fisw

BUGGERRU, 14 DICEMBRE 2021 – Si accendono i riflettori per il Buggerru Surf Trophy, la finale del campionato italiano della federazione Surfing Fisw. Circa cento atleti attendono la chiamata del contest che incoronerà i nuovi campioni italiani juniores. Le iscrizioni sono ancora aperte e chiuderanno alla chiamata del contest.

Aumenta l’attenzione e il sipario è pronto per essere alzato: il Buggerru Surf Trophy è l’evento di gala del campionato italiano juniores e i piccoli assi del surf attendono la mareggiata per poter entrare in acqua. Le iscrizioni resteranno aperte sino all’allerta di gara, ma al momento hanno già raggiunto il numero di 98 partecipanti, cifra destinata probabilmente ancora a salire.

La competizione, organizzata dal Buggerru Surf Club con il patrocinio del Comune di Buggerru, è alla sua terza edizione e fin dalla sua nascita – o della riscoperta, visto che il Surf Trophy è una delle gare più avvincenti della storia del surf italiano – è sempre stata confermata come tappa conclusiva del tour italiano delle categorie under 18, under 16, under 14 e under 12. Il contest si svolgerà sul campo gara dell’antica città mineraria, situata del sud-ovest della Sardegna ed incastonata tra colline verdeggianti ed un mare incontaminato e ricco di onde.

Il contest sarà chiamato con il mare da maestrale e, come confermato dal presidente del Buggerru Surf Club Simone Esposito, si disputerà preferibilmente nell’onda che frange accanto al molo, ben conosciuta dai surfisti italiani. Due i giorni di gara previsti, con uno spettacolo assicurato dalle migliori promesse del surf azzurro. La corsa al titolo è infatti apertissima. Dopo l’estensione del waiting period, la settimana scorsa si è disputata la seconda tappa del campionato, svolta in Toscana, fattore che di fatto farà slittare anche il periodo d’attesa del Buggerru Surf Trophy. Una soluzione tuttavia che garantirà il massimo divertimento agonistico per tutti gli atleti.

Il form dedicato e tutte le indicazioni sulla terza ed ultima tappa del campionato italiano sono consultabili sul sito della federazione Surfing Fisw all’indirizzo SurfingFisw.com

Il Buggerru Surf Trophy è supportato da Pitagora Costruzioni; Soul Wave; GP Immobiliare; Mytho; Il Punto Magico; We For, Nespresso; Visit Sulcis e numerosi local sponsor.

Per informazioni sulla manifestazione e sulle attività del Club si può scrivere a buggerrusurftrophy2021@gmail.com o telefonare al numero 340 94 93 633.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui