Home Surf News Ciao Matteo

Ciao Matteo

0
Processed with VSCO with preset

Una malattia affrontata con coraggio e spesso col sorriso, come mostrava con le foto sui social esorcizzando la paura. Cresciuto surfisticamente tra le onde della Versilia, i sogni di Matteo Russo si sono interrotti troppo presto, a soli 22 anni, a causa di una fatale malattia.

Matteo viveva a a Vittoria Apuana, amava il surf e lo skate. Dopo le scuole superiori, frequentando prima il liceo e poi l’istituto alberghiero, si era iscritto all’università scegliendo la facoltà di psicologia. I suoi sogni e le sue ambizioni, però, si sono improvvisamente interrotti, catapultando Matteo di fronte ad un unico obbiettivo impossibile: vincere contro una malattia dalla quale non si può scappare. Matteo non ce l’ha fatta, ha surfato troppe poche onde.

Ciao Matteo, riposa in pace.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui