Home Surf Eventi Cosmic Surf Night: 25 anni di Dr.ank Surfboards

Cosmic Surf Night: 25 anni di Dr.ank Surfboards

0

Con immenso piacere Marco Rizzo è lieto di invitarvi a festeggiare il 25°anniversario della nascita di Dr.ank Surfboards alla “Cosmic Surf Night” di Vicopisano.

Sabato 10 settembre 2022 sarà una giornata all’insegna della live music, della cultura surf toscana e della convivialità con un vero e proprio minifestival di fine estate. Il tutto si svolgerà nella bellissima cornice del borgo medievale di Vicopisano e più esattamente presso il circolo “l’Ortaccio”, da sempre crocevia di veri camminatori di terra e di mare.

Qui, nella bellissima area verde (ideale anche per le famiglie e i bambini) nelle altre ampie aree esterne del circolo e lungo le mura medievali, dalle ore 17.00 in poi troverete:
La Musica dal vivo di tre fantastiche “Surf Bands”:
– Alkedo 3 (Pisa)
– The Guantanamos (Pistoia)
– Zako (Pisa)

Inoltre si alterneranno sul palco Dj Kontro (Funky Music e Groove) e DJ Male* (Rock 60’s e 70’s, psychedelic). Questo per gustare del buon rock e ballare fino a sera inoltrata…

Ad appagare invece il lato artistico e sognatore di ognuno di noi ci saranno i fotografi Filippo Maffei e Giorgio Andreini con le loro migliori foto/opere, sia dall’acqua che in esterni e le opere dell’artista e pittore toscano Gabriele Bagnoni, in arte Gaba.
A chiudere la kermesse artistica una “live performance” di Ricky Brotini con i suoi inimitabili pin striping su tavola, oltre a una selezione di tavole da surf “Dr.ank Surfboards 25Th anniversary limited edition”, una fedele riproduzione di tre tavole con linee e colori originali della California anni ’60.

Il tutto con il supporto del circolo l’Ortaccio e tutto lo staff del bar che vi accoglierà con simpatia ma anche con birra, ottimi drinks per grandi e piccini, cibo espresso e non della cucina tipica toscana.

– Quando: Sabato 10 Settembre, dalle ore 17.00
– Dove: Circolo “Arci” l’Ortaccio, via Loris Baroni, Vicopisano(Pisa) Tuscany
– Perché: per festeggiare insieme a tutti Voi un percorso di crescita bellissimo che, senza il vostro prezioso supporto, non sarebbe stato possibile realizzare.
FACILITY: area bar e ristoro, bagni, area camper/van posta a poche decine di metri (area non attrezzata per lo scarico, quella attrezzata è a circa un km di distanza)
Vari Bed ‘n Breakfast in loco
Ingresso libero/ Free admission

Per saperne di più:
www.dranksurf.it
Instagram: @dranksurfboards
Facebook: facebook.com/surf.dr.ank

Il primo capitolo di Shadow Lines, surf movie by Dr.Ank (2007). Il primo video italiano di Surf interamente dedicato a Single Fin, Fish Retrò, 70′, Longboard. Con: Alessandro Ponzanelli, Matteo Mastino, David Pecchi, Vincenzo Ingletto, Marco Rizzo. Filmed by Tommy Lopez.

 

CHI E’ MARCO RIZZO

Marco Rizzo, shaper di Dr.ank Surfboards, pratica il surf dal 1990, l’arte dello shaping dal 1997.
SCIVOLA LE PRIMISSIME ONDE CON UNA SHORTBOARD ANNI 80′, LARGA E CON BUON VOLUME. PER UN PAIO D’ANNI CERCA DI APPRENDERE LA NON FACILE ARTE DEL SURF MODERNO POI…. UN GIORNO PIOVOSO DI OTTOBRE, È IL 1992, SI TROVA IN MARE CON ONDE PICCOLISSIME E LISCISSIME E TRA LE MANI UN BING 9.6 LIGHT WEIGHT PIN TAIL DEL 67′.

Amore e feeling alla prima onda e la netta sensazione di conoscere da sempre quel lungo ed un pò pesante asse, lo portano ad abbandonare la tavola corta per dedicarsi all’arte del “longboarding”.
Da allora tanti viaggi hanno forgiato il suo stile di surfata: Barbados, Isole Canarie, Spagna, Francia, Marocco, California, Nuova Zelanda e Australia hanno fatto da cornice alle sue esperienze lavorative e surfistiche, condizionando in maniera indelebile anche i suoi shapes.

Oggi, compatibilmente con gli impegni lavorativi e familiari, potete trovarlo nei vari break di Toscana e Sardegna a scivolare le italiche onde con tavole più corte dei longboards dei primi anni; ama infatti surfare con middleght, seventy’s style boards, bonzer.
La passione per il mondo del longboard e tavole retrò è più che mai evidente anche se l’immensità di variabili insite nello shaping lo portano a sperimentare e mescolare il classico con il moderno. I parametri che regolano e indirizzano i suoi shapes sono quelli della fluidità e della velocità, elemento basilare di ogni manovra . Il tutto sempre catalizzato da un componente insostituibile quanto fondamentale, lo Stile.

Possiede una ampia biblioteca personale di testi e libri originali sullo shaping che vanno dagli anni ’70 agli ’80, dai quali attinge sia nei momenti di creatività che di studio del reale, per riprodurre fedelmente modelli delle varie epoche o crearne di nuovi.

Vanta attive collaborazioni con alcuni dei migliori shaper del panorama internazionale:

  • Chris Ruddy (ex Ukulele Surfboards), 1999
  • Donald Takayama, suo mentore, per il quale lavora nel 2002, 2003 e 2005 nella factory di Oceanside (California)
  • Simon Jones ( Morning of the Hearth Surfboards), Australia 2003
  • Paul Huthcinson (North Coast Surfboards ), Australia 2003
  • Chris Christenson (California), ospitato presso la Dr.ank Factory nel 2012
  • Phil Grace, (Australia), ospitato presso la Dr.ank Factory nel 2016

Prima surfer e poi shaper, partecipa al circuito italiano longboard fino al 2008 centrando svariati ottimi piazzamenti.

  • Miglior Hang Ten nel 2005 ad Andora (Liguria)
  • Primo classificato al Single Fin Trophy del 2006 nelle acque di S’Archittu, Sardegna .

Nel 2007 produce il primo video/dvd italiano interamente dedicato a Single Fin-Fish Retro’-70’s-Longboard (Shadow Lines).
Nel 2009 alla Factory Dr.ank viene conferito il premio di Azienda Eccellente dalla Confederazione Nazionale dell’Artigianato.
Nel 2013 vede la luce la Showroom Dr.ank, nata a fianco del laboratorio, quale passo obbligato per valorizzare al massimo il prodotto finito.

Filosofia Dr.ank Surfboards

Dr.ank Surfboards è una factory specializzata nella costruzione di eggs, twin fins, middlelenght, minilong e longboards in versione classic, noseriding e progressivo/moderno.

IL SURFER/SHAPER MARCO RIZZO HA LAVORATO PRESSO ALCUNE DELLE FACTORY PIÙ IMPORTANTI DEL PANORAMA INTERNAZIONALE E LE CORRENTI DI PENSIERO CHE HANNO MAGGIORMENTE INFLUENZATO LO STILE COSTRUTTIVO E DI DESIGN DELLE TAVOLE DR.ANK SONO QUELLE AUSTRALIANA E CALIFORNIANA

Avendo da sempre surfato in prima persona anche le onde che frangono dalla Liguria alla Sardegna come dalla Toscana alla Sicilia, è facile intendere come i concetti, le linee d’acqua ed i parametri costruttivi acquisiti oltreoceano, siano stati adattati a quelli che le onde della penisola impongono.
Grazie a questa combinazione surfistico-lavorativa, Dr.ank Surfboards è in grado di offrire un prodotto stilisticamente ricercato con la garanzia di caratteristiche tecniche e di “performance” di prim’ordine. È motivo di orgoglio creare un retrò, un twin fins o un longboard che non sia una fin troppo esplicita copia, ma una tavola con un proprio stile e personalità. Le tavole Dr.ank sono idealmente “senza tempo”; shape classici e moderni creati a mano utilizzando materiali di qualità; se usate in maniera corretta e rispettosa faranno parte del vostro “quiver” molto a lungo. La cura e la dedizione poste in ogni fase costruttiva rendono le tavole Dr.ank uniche per caratteristiche e stile.

I SERVIZI CHE LA FACTORY DR.ANK OFFRE:
  • più di 70 modelli di tavola “custom” disponibili
  • selezione di tavole longboard con misure originali di fine anni 60
  • ristrutturazioni parziali o totali di tavole” vintage” e non
  • riparazioni professionali in poliestere ed epoxy
  • lavorazioni in legno e balsa
  • pinne su misura
  • riparazione mute
ETICA:

Dr.ank Surfboards è consapevole dell’ impatto che il processo costruttivo ha sull’ambiente, per questo utilizza vernici all’acqua e smaltisce gli scarti di lavorazione affidandosi a ditte specializzate.
I sistemi di aspirazione sono periodicamente controllati per garantire la loro massima efficienza filtrante ed evitare così l’immissione di particelle negative nell’atmosfera.
Inoltre, da alcuni anni a questa parte, è stato sviluppato un tipo di finitura che ha un bassissimo impatto ambientale.

La finitura satinata infatti che viene applicata sulle tavole Dr.ank prevede l’’opacizzazione a mano tramite carta ad acqua finissima.
Non viene in alcun modo utilizzata la finitura a spruzzo di tipo chimico.
Oltre ad un piccolissimo contributo alla riduzione degli inquinanti utilizzati nel processo costruttivo, questa finitura permette un migliore scivolamento dell’acqua in carena e sui bordi, migliorando la performance della tavola.

Shadow Lines/Surf Movie (cap.2) from dr.ank surfboards on Vimeo.

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui