Home Surf Meteo Surf Ennesima sfilata di perturbazioni, prima calde poi fredde: condizioni surf per tutti!
Pubblicità

Ennesima sfilata di perturbazioni, prima calde poi fredde: condizioni surf per tutti!

0

Forse non ce ne siamo ancora resi conto, ma è così: i primi mesi del 2013 verranno ricordati per l’eccezionale frequenza delle perturbazioni sull’Italia! Tante piogge per un suolo assetato come il nostro (probabilmente è scongiurata la siccità nei prossimi mesi), tanta neve per Alpi e Appennino, tante onde per le nostre coste. Insomma un trend niente male!
Purtroppo però arriverà anche il momento della piatta, ma per ora è scongiurato sicuramente per un’altra settimana.
Cosa succederà dal punto di vista meteo? E sui nostri mari?
Una nuova perturbazione “Atlantica bassa” è alle porte dell’Italia, e gli effetti arriveranno sotto-forma di scirocco.
Venerdì 5 il cambio di rotta, con l’ingresso di debole libeccio da ovest.
Sabato 6 breve pausa, ma dalla sera il maestrale irromperà sul mar di Sardegna e in nottata il grecale lungo l’Adriatico.
Domenica 7 onde tra N-E e N-O sulla maggior parte dei bacini per tutta la giornata.
Poi? I venti settentrionali dovrebbero insistere anche all’inizio della prossima settimana, sfumando lentamente verso Ionio e Grecia.

Ecco sopra un’immagine del modello DHMZ Prognoza riferita alle ore 8 (Italiane) di Venerdì 5: ottimo fetch sullo Ionio con misura conistente in scaduta, ma non andrà male nemmeno lungo l’Adriatico!
Sotto tutti i dettagli!

Pubblicità
Advertisement