Home Surf Meteo Surf Fresche perturbazioni sull’Italia, onde in arrivo!

Fresche perturbazioni sull’Italia, onde in arrivo!

0

Ben ritrovati all’appuntamento con la meteorologia applicata al surf! Il Mediterraneo si risveglia dopo la breve pausa settimanale e lo farà grazie al transito di due fronti freddi provenienti dalla Scandinavia e diretti verso i Balcani. L’anticiclone che ci ha protetti per alcuni giorni si sposta verso l’Atlantico, aprendo un corridoio di correnti fresche da nord, che accompagnano i due impulsi perturbati in arrivo, ma che di perturbato poco avranno se non quello che a noi più interessa…ossia il rinforzo dei venti!

Il mare inizia finalmente a rinfrescarsi…welcome autumn! Mappa: INGV

Il primo fronte ci sta attraversando in queste ore e porterà il primo swell del weekend, che sarà da N-O sui mari di ponente e da N-E su Adriatico e Ionio. Il secondo è atteso nelle prime ore di domenica e stavolta la sua curvatura sarà più occidentale, il che significa che porterà vento da ponente e maestrale (con onde annesse), meno tramontana e grecale. Ecco dunque il secondo caricamento del moto ondoso, che avverrà tutto nella giornata di domenica, con onde in crescita dal pomeriggio ma solo sui mari di ponente.
La caratteristica che distingue questa seconda perturbazione sta sia nella sua velocità di passaggio sia  nel posizionamento del centro di bassa pressione che la accompagna: il mix di questi due fattori darà vita, per lunedì 30, a condizioni meteo-marine davvero particolari e promettenti su molti dei nostri bacini!

Due situazioni a confronto, stessa data: Modello swellBeat (qui) e modello DICCA, sotto

Sui mari di ponente il vento girerà da terra mentre aumenterà il periodo dello swell, con una mattinata ottima sull’estremo levante ligure e sul medio-basso Tirreno, poi la tramontana si farà sentire sulla Sardegna regalando un pomeriggio davvero di qualità lungo la west coast. Intanto sullo Ionio le onde inizieranno a diffrangere attraverso l’apertura a ventaglio dello swell da O-SO, mentre in Adriatico assisteremo all’ingresso di un “grecale storto”, ossia una mareggiata a prevalente componente da E, con occasionale ripiego da E-SE su diversi spot (ma non illudetevi, non è scirocco!).
Che altro aggiungere, di carne al fuoco ce ne è tanta e il nostro consiglio, anche se non diremo dove, è il seguente… “prendi un giorno libero lunedì!”. Tutti i dettagli di previsione, da surfista (meteorologo) a surfista, li puoi trovare cliccando qui di seguito >> www.4actionsport.it/meteo-surf-previsioni-onde

Buon weekend a tutti!
#followtheswell

Mappa Dicca: le onde previste lunedì mattina
In questo screen del modello Windy tutte le risposte alla domanda: “perchè sarà buono lunedì mattina?”

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui