Home Surf News Grande ritorno in Italia del Rip Curl GromSearch
Pubblicità

Grande ritorno in Italia del Rip Curl GromSearch

0

L’edizione Europea del Rip Curl GromSearch è pronta a ripartire passando dall’Italia. La prima edizione si svolse a Banzai nel 2015 e fu un grande successo! Nel 2018 il grande ritorno nel Lazio ma questa volta in uno spot “inedito”: il mitico beach-break di Santa Severa con waiting-period dal 10 aprile al 10 maggio. A coordinare l’evento un contest-director d’eccezione come Alessandro Marcianò insieme alla Surfclash Distribution, grandi conoscitori dello spot designato per questo importantissimo appuntamento internazionale targato Rip Curl.
Il Rip Curl Gromsearch 2018 è dunque pronto ad andare a caccia dei migliori surfisti Under 16 e partirà con la tappa in Martinica a febbraio, dopo si sposterà in Europa tra Francia, Spagna, Portogallo, UK, Irlanda Olanda e appunto l’Italia.
Il 50% dei vincitori dell’edizione internazionale del GromSearch si sono poi qualificati per il World Tour… chi sarà il prossimo? Tra essi, per citarne alcuni, Gabriel Medina, Stephanie Gilmore, Tyler Wright.

La competizione è aperta a tutti gli under 16 girls e boys fin dalla sua prima edizione nel 1999, quando era ancora una tappa unica a Jan Juc, Victoria. Da allora si è sviluppato in un circuito di tappe in tutto il mondo, con oltre 20 nazioni, diventando un appuntamento cruciale per far emergere i migliori talenti juniores.
Tra i surfisti del WSL World Tour che hanno partecipato al GromSearch ci sono:  Matt Wilkinson (Australia), Gabriel Medina (Brazil), Kolohe Andino (USA), Felipe Toledo (Brazil), Jordy Smith (South Africa), Nat Young (USA), Leonardo Fioravanti (Italy), Tyler Wright (Australia), Stephanie Gilmore (Australia), Malia Manuel (USA), Sally Fitzgibbons (Australia), Nikki Van Dijk (Australia) e Tatiana Weston Webb (Hawaii).
The best Groms surfing the best European waves
La serie Europea delGromSearch ha rivelato talenti come Mathis Crozon (FRA) e Juliette Brice (FRA)(Vincitori edizione 2015 Europea), Lens Arancibia (FRA)(vincitore 2014), Leonardo Fioravanti (ITA)(vincitore edizione europea e mondiale 2013). Quest’anno l’edizione europea passerà attraverso 7 nazioni e 15 diversi spot tra Francia, Spagna, Portogallo, UK, Irlanda Olanda e Italia in cerca dei migliori surfisti emergenti, con aggiunta di 3 nuove tappe: Irlanda, Portogallo (Porto) e Spagna (Salinas).
Tutte le tappe includono le categorie femminile e maschile U16, U14 e U12, unicamente per la tappa italiana anche la cat. U18 (no ranking ufficiale). I surfisti riceveranno un punteggio in base al risultato che andrà a formare una classifica nazionale. I migliori Under16 di ogni nazione andranno a partecipare direttamente alle finali mondiali.

La finale internazionale si svolgerà “da qualche parte” in uno dei migliori spot al mondo nella primavera 2019. La location sarà rivelata solo una settimana prima dell’evento, per mantenere alto il livello di eccitazione fino alla fine! A breve maggiori info sul contest di Santa Severa (Roma) e indicazioni su come arrivare e dove alloggiare.
Tra i partner per la tappa italiana: Italia Surf Expo – Surfclash Distribution – Barefoot Surf school  

Calendario Grom Search 2018
FRANCE
Tartane, Martinique: 10th & 11th of February
Hossegor, Landes: 26th & 27th of May
Anglet, Basque Coast: 9th to 15th of July (Waiting Period)
Lacanau, Gironde: 15th & 16th of September
SPAIN
La Arena, Biscaya: 14th & 15th of April
Somo, Cantabria: 5th & 6th of May
Salinas, Asturias: 1st & 2nd of September
ITALY
Santa Severa: from 10th of April to 10th of May (Waiting Period)
UK & IRELAND
Croyde bay, Devon: 16th & 17th of June
Newquay, Cornwall: 1st & 2nd of September
PORTUGAL
Costa de Caparica: 12th & 13th of May
Porto: 19th & 20th of May
Peniche: 27th, 28th & 29th of June
NETHERLANDS
Scheveningen: from 22nd of September to 18th of November (Waiting Period)

  

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Pubblicità