Home Surf News Iain Campbell è il nuovo campione del mondo bodyboard

Iain Campbell è il nuovo campione del mondo bodyboard

0

Con il secondo posto di Nazarè unito agli ottimi risultati del tour 2017 Ian Cmpbell è stato appena incoronato campione del mondo bodyboard dell’APB World Tour.  Tra i violenti banchi di sabbia del big wave spot di Praia do Norte, famoso in tutto il mondo per le onde giganti ma ottimo e super potente anche con misure medie, il rider di Cape Town si guadagna il titolo tanto ambito. Campbell è il terzo bodyboarder sudafricano a vincere un titolo mondiale, il primo era stato Andre Botha (1998 e 1999) e il secondo Jared Houston (2015).

 

All’importante tappa del world tour, vinta da Antonio Cardoso, ha partecipato anche Simone Macera, unico italiano in gara al Nazare Pro 2017. Nei trials Simone passa il round 1 al primo posto ma purtroppo per pochi decimi si ferma al secondo, ad un passo dall’ingresso nel main event.
Vi ricordiamo che il “The Nazarè Pro 2017” rappresenta una tappa di pari livello ad una delle 11 del world tour della WSL e che il risultato di Macera non è mai stato raggiunto da nessun bodyboarder italiano.
Simone da sempre coltiva la propria passione da se e finora non ha ottenuto il supporto della federazione e nemmeno una convocazione in nazionale, nonostante il suo talento davvero altissimo.
Il giovane bodyboarder è inoltre stato rider dei record: è di circa un anno fa la notizia della sua impresa durante l’Epic Monday di Nazarè (il 24 ottobre 2016), quando il 23-enne ha surfato senza l’ausilio della moto d’acqua uno dei mostri di quella giornata enorme davanti al faro. In quella giornata in acqua erano presenti anche Alessandro Marcianò, Garrett McNamara e latri tra i i miglior big wave riders del mondo.
Se vuoi saperne di più dai su quella giornata dai un’occhiata all’articolo CLICCANDO QUI.

Simone Macera durante i trails del Nazarè Pro 2017

 

Mentre si stanno completando le heat di Eurosurf 2017 ci auguriamo che gli osservatori e selezionatori della federazione FISW tengano d’occhio Simone e lo prendano in considerazione per le prossime convocazioni, per l’Italia sarebbe tutto di guadagnato!
Ecco i risultati del contest di Praia do Norte e qualche foto dell’evento. Per maggiori informazioni visita il sito ufficiale del World Boadyboard Tour: apbtour.com

Nazaré Pro 2017 | Finale

1. António Cardoso (POR), 12.65
2. Iain Campbell (RSA), 12.25

Simone Macera

 

Simone durante il Big Monday di Nazarè

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui