Il Paddle Out in memoria di Alessandro Bassi

0

Si è svolto ieri a Banzai sinistro (Santa Marinella) il Paddle Out in memoria di Alessandro Bassi, icona del surf locale recentemente scomparso lo scorso 2 giugno 2020.
Molti surfisti della vecchia e nuova generazione hanno partecipato al raduno per celebrare insieme “Sandrone”, surfer storico della scena di Santa Marinella nato nel 1965 ad Anguillara Sabazia, in provincia di Roma.
Alessandro ci ha lasciati all’età di 55 anni e non si è mai fermato fino alla fine, combattendo contro una lunga malattia. Sandro aka “il colombiano”, aka “conan” , aka “il cannibale”… è stato un personaggio veramente storico nella zona di Santa Marinella, con alle spalle oltre 35 anni di surf.

Alessandro viveva ad Anguillara, vicino Bracciano, ed era considerato da tutti un vero TERMINATOR dello sport. All’apparenza poteva sembrare una persona burbera, ma nella realtà era un uomo davvero buono.
Con lui se ne va un pezzo di storia del surf locale e le persone più vicine ieri lo hanno celebrato con questo bellissimo e toccante Paddle-Out, documentato dal video realizzato da Tommaso Geraci (qui sotto) e da Manuele Mariotti (in testa all’articolo).

Noi vogliamo ricordarlo con le parole di un suo amico Roberto Albigi di The Banzai Eye:
…L’urlo di Ale non terrorizza più l’occidente…se dovessimo trovare un modo veloce per descriverti …cacceremmo un urlo possente!!! …questo faremmo amico mio…ma solo chi ti conosce sa che dietro quell’urlo e quel fisico da Conan, c’era in realtá uno degli uomini più buoni che ho mai conosciuto in vita mia…se ne era accorto anche Occy quel giorno in cui ti ho scattato quella foto…keep riding in peace, Sandrone!!!
E in riferimento al Paddle-Out: “solo tu Sandrone potevi riuscire a far riunire la old e la new surfers generation nello stesso luogo…ti è bastato dire OOOHHHHHHHHHHHHHHRRRRRRR!!”

Ciao Sandrone

Photo Cover: Alessandro Bassi sul calendario di King Surf Magazine

Alessandro con Mark “Occy” Occhilupo – Photo: Roberto Albigi
Foto aerea: Manuele Mariotti

“…e quando vorrai parlare con me, chiudi gli occhi e ascolta….” un grazie speciale a tutti i localz del Banzai e alla famiglia Bassi… Video in mare di Geraci Tommaso Drone e montaggio di Manuele Mariotti

Photo Cover: Alessandro Bassi su King Surf Magazine
Photo: Brokenboned Surfboards

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui