Home Surf News Iniziative Oceaniche 2015

Iniziative Oceaniche 2015

0

Quest’anno Surfrider Foundation Europe festeggia la 20ª edizione di Ocean Initiatives
« Quando compriamo qualcosa, è il mare a pagarne le spese ! Cambiamo le nostre abitudinidi consumo »

Dal 19 al 22 marzo partecipa alle iniziative oceaniche organizzate vicino alla tua zona: controlla la mappa sul sito http://www.initiativesoceanes.org/# e verifica la raccolta più vicino a te e se non c’è crea nuovi eventi di pulizia spiagge, laghi, fiumi e fondali marini.

Surfrider festeggia quest’anno il 20° compleanno del suo emblematico programma: le Ocean Initiatives. Più che mai il cittadino si trova al centro di una campagna che mira a una vera e propria presa di coscienza delle nostre responsabilità in qualità di consumatori di fronte all’inquinamento degli oceani attraverso i rifiuti marini. L’inizio della 20ª edizione delle Ocean Initiatives avrà luogo dal 19 al 22 marzo per poi proseguire durante tutto l’anno. Grazie a queste operazioni di raccolta dei rifiuti su spiagge, laghi, fiumi e fondali marini, saranno migliaia i cittadini europei che verranno sensibilizzati sulla problematica dei rifiuti marini.

« Quando compriamo qualcosa, è il mare a pagarne le spese ! Cambiamo le nostre abitudinidi consumo » 206 kg di rifiuti in plastica si riversano ogni secondo negli oceani. Oggi, non si può non riconoscere la responsabilità dell’Uomo riguardo all’inquinamento dell’ambiente marino. Infatti, il 100% dei rifiuti ritrovati sulle spiagge è prodotto dall’uomo e rappresenta di conseguenza il risultato delle nostre abitudini di consumo. Le Ocean Initiatives spengono quest’anno la loro 20ª candelina e si trovano a un punto cruciale della loro storia. Il cittadino è più che mai al centro della campagna; in effetti, il problema dell’inquinamento degli oceani inizia a monte, con l’acquisto dell’oggetto che finirà per diventare un rifiuto. Ogni cittadino può agire tutti i giorni contro questo problema adottando alcuni accorgimenti quali: ridurre il consumo di prodotti in plastica, riutilizzare tali prodotti, riciclare i rifiuti, opporsi all’onnipresenza della plastica e partecipare alle Ocean Initiatives!

SURFRIDER_IO_Phoque_IT poste 4surf (Large)

La mobilitazione cittadina al centro di questa 20ª edizione
Surfrider spera di andare oltre in questa sua iniziativa facendo sì che il cittadino prenda realmente coscienza del suo ruolo nella problematica ambientale legata ai corsi d’acqua e agli oceani. Attraverso le Ocean Initiatives, Surfrider vuole avviare un processo di mutamento delle abitudini comportamentali, accrescendo la consapevolezza dei cittadini nell’ambito della lotta contro il degrado dei litorali. Le Ocean Initiatives, tramite le raccolte dei rifiuti, permettono infatti ai cittadini di prendere coscienza di fronte alla problematica dell’inquinamento marino e di prendere in considerazione alcuni tipi di soluzioni.

Ocean Initiatives permette a tutti di impegnarsi sia nell’organizzazione sia nella partecipazione a una raccolta di rifiuti nei pressi della propria abitazione. A tale scopo, Surfrider recapita a ciascun organizzatore un apposito kit pedagogico per aiutarlo nella sua raccolta. Grazie alle conoscenze e agli strumenti forniti durante le azioni, il cittadino diventa un vero e proprio portatore del messaggio di Surfrider e garante di un ambiente protetto. Quest’anno, le Ocean Initiatives aspirano a non limitarsi esclusivamente alle azioni di raccolta, diversificando le attività organizzate. Diversi eventi metteranno in risalto la campagna 2015 per tutta la durata dell’anno.

Tocca a te ! Aiutaci a lottare contro i rifiuti marini ! Appuntamento dal 19 al 22 marzo 2015 per uno dei più grandi raduni cittadini d’Europa !

Per saperne di più su Surfrider e sulle Ocean Initiatives : initiativesoceanes.org
surfrider.eublog.surfrider.eu – Scaricare la cartella stampa #OceanInitiatives
Contatti Surfrider Foundation Europe Organizzazione: Benjamin Van Hoorebeke  bvanhoorebeke@surfrider.eu +33 4 88 04 32 98 Responsabile Comunicazione e rapporti con la stampa: Emilie Chavaroche echavaroche@surfrider.eu + 33 6 08 10 58 02