INSPIRED by NATURE 2, Winter session in costa Est

0

La semplicità della natura e l’incantevole sinfonia delle onde sono fonte d’ispirazione per Enrico Carpi e Giovanni Nepa, rispettivamente filmer e surfer dell’alto Adriatico che ci presentano il loro secondo lavoro.
Il video, girato nell’inverno appena concluso tra le fredde acque del nord-est, racconta alcune delle migliori giornate con scaduta da scirocco seguendo il freesurfer Giovanni, il quale ha sfruttato le lunghe onde glassy da S-E scivolando col suo glider 10’8″.
Abbiamo fatto qualche domanda ad Enrico, che oltre ad essere fotografo è anche un appassionato surfista. Di seguito la breve intervista al filmer di Inspired by Nature.
Per vedere il primo episodio di Inspired by nature CLICCA QUI.

Ciao Enrico, partiamo da una domanda d’obbligo: come è nata la tua passione per la fotografia?
Ciao Michele! Non so dirti come è iniziata perché è una passione che ho sempre avuto, sin da bambino ho sempre fotografato con macchine usa e getta finché a 14 anni presi la prima macchina fotografica reflex e iniziai a fotografare più seriamente. I miei studi superiori si sono poi orientati in questa direzione e sotto la guida del mio professore Francesco Neri ho cominciato ad osservare quello che mi circondava con occhio differente, apprezzando sempre di più la fotografia documentaria e il ritratto.
Attualmente sto approfondendo i miei studi sulla fotografia frequentando un corso a Milano.

Cosa vuol dire per te fotografare e fare video?
Principalmente mi dedico alla fotografia e lo faccio attraverso progetti, la interpreto come un documento che rappresenta la visone del mondo che mi circonda e delle persone che incontro. In certi casi, come nel caso dei lavori “inspired by nature” ho ritenuto che il video si prestasse meglio perché il movimento è la cosa principale. Due anni fa volevo realizzare un video per pubblicizzare la cera che Gio produce ma mi sono ritrovato a raccontare la passione mia e di Giovanni per il mare, le onde, il vento e per la potenza della natura.

Enrico Carpi

Cosa ti ha spinto a iniziare questa avventura con Giovanni Nepa?
Con Giovanni è sempre un avventura e le avventure nascono spontaneamente dalle idee di entrambi! Mi piace lavorare con lui perché è un amico con il quale puoi scherzare quanto vuoi, ma sa anche prendere seriamente i progetti che gli propongo o che decidiamo assieme.

Avete già lavorato insieme?
Si abbiamo già lavorato insieme al primo video “Inspired by nature” [guarda qui] e vedendo che era riuscito bene ci eravamo detti che ne avremmo realizzato un secondo; infatti a distanza di due anni abbiamo pubblicato il secondo video, sicuramente ne seguiranno molti altri!

Quando hai iniziato a surfare e come ti sei avvicinato a questo mondo?
Ho iniziato a surfare circa 3 anni fa, grazie ad amici vari che inizialmente mi prestavano tutta l’attrezzatura. Non vedo il surf come sport ma come uno stile di vita: quando sono in acqua sono in pace con me stesso, mi sento nelle mani della natura e tutti i problemi della vita quotidiana scompaiono.

Come vedi il mondo del surf al giorno d’oggi?
Dalla mia piccola esperienza posso dirti che mi sembra di aver notato che siano sempre di più le persone che si avvicinano al surf, è un modo anche di stare insieme e far gruppo infatti anche tra noi bagnini di salvataggio moltissimi surfano ed è bello incontrarsi prima di lavorare all’alba, in pausa pranzo e anche a fine giornata. Quando c’è mareggiata, sì sono concentrato nel mio lavoro, ma non vedo l’ora che arrivi il momento in cui smonterò per potermi buttare in acqua con la tavola!

Grazie mille per il tuo tempo! Di seguito i contatti per seguire Enrico e Giovanni

Enrico Carpi
Image and edit:
@enricocarpi/
website:
enricocarpi.myportfolio.com

Giovanni Nepa – wax maker and surfer
@giomrsurf/
facebook.com/giovanni.nepa

LILLY WAX
@lillysurfwax/
facebook.com/lillywax/

Giovanni Nepa in uno screen del video

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui