Home Surf Meteo Surf Instabilità e onde da scirocco per Ionio ed isole
Pubblicità

Instabilità e onde da scirocco per Ionio ed isole

0

Bassa pressione nord Africana al Sud, swell in formazione su Ionio diretto verso le Isole maggiori, piatta altrove. Possibili piccole onde nel week-end su alto Tirreno

Caratteristica frequente nella meteorologia degli ultimi anni sono i blocchi anti-zonali tra fine settembre ed ottobre. E anche quest’anno tale situazione sembra non far eccezione: un’area di alta pressione è posizionata tra Spagna, Portogallo e Francia, dove le onde arrivano lunghe e da lontano (quindi di buona qualità e spesso senza vento), mentre l’Italia si trova ai confini meridionali di questa zona di stabilità e sole. Così una bassa pressione formatasi tra Algeria e Tunisia tende a stazionare per più giorni su quest’area sconfinando verso le Isole, attivando correnti di scirocco che stanno dando vita ad uno swell interessante sullo Ionio.

temperatura-mare-settembre-2016-4surf-previsioni-onde-meteo Il Mediterraneo, ben riscaldato dopo l’estate, tende a rilasciare gradualmente il suo calore mantenendo temperature ancora elevate ed ovunque sopra i 20°C. Mappa: INGV

Il fetch (area di mare che potenzialmente può essere interessata dal vento per dar vita alle mareggiate) a disposizione sul Mediterraneo sud-orientale è davvero notevole, solo che in queste zone i venti giusti (da E e S-E) non soffiano spesso come succede col maestrale sul golfo di Leone (ed ovest sardegna). Questa volta tuttavia è una di quelle buone e nelle prossime ore una mareggiata interessante prenderà vita a sud della Grecia per poi risalire da E-SE fino a raggiungere Calabria, Sicilia e infine Sardegna (Cagliaritano).
Le onde su queste zone saranno di buona qualità e si riproporranno anche nei prossimi giorni, mentre altrove gli altri bacini, troppo vicini all’anticiclone, vivranno ancora condizioni di piatta.

dhmz-prognoza-4surf-mappe-onde-vento-surf-previsioni-surf-4surf Fetch considerevole: ecco lo swell da E-SE in tutto il suo splendore. Giovedì 29 ore 11 – mappa: prognoza

Nel week-end tuttavia è possibile l’inserimento di scirocco anche sul Tirreno, seppur abbastanza debole…ma potrebbe essere in grado lo stesso di generare piccole onde tra alto Lazio e bassa Toscana. Altrove ancora tutto tace ma l’energia sul nord atlantico si va accumulando e la condizione di meteo anti-zonale (ossia con venti prevalentemente da est) non sembra voler durare oltre 1 settimana. Dunque preparatevi a tenere d’occhio le previsioni meteo&surf da martedì 4 ottobre, mentre per i fortunati che saranno al Sud… #followtheswell & enjoy!
Per scoprire l’evoluzione nei dettagli per i prossimi 3 giorni non perdere LE NOSTRE SURF-FORECAST ESLUSIVE, DIVISE NEI CINQUE SETTORI MARINI PRINCIPALI (clicca qui)!

periodo-onde-settembre-dicca-4surf-meteo-surf Il periodo dell’onda spesso è quello che conta di più: 6.5 secondi in arrivo al tramonto sul sud della Sardegna…follow the swell! Mappa: ARPAL / Dicca

Pubblicità