Pubblicità

ISA: si svolgeranno a El Salvador le finali di qualificazione olimpica 2021

0

L’ISA ha annunciato le nuove date dei World Surfing Games 2021, fasi finali di qualificazione olimpica: si svolgeranno dal 29 maggio al 6 giugno a El Salvador

L’International Surfing Association (ISA) ha annunciato che gli ISA World Surfing Games 2021 si svolgeranno ad El Salvador e più precisamente in due spot di fama mondiale: La Bocana e El Sunzal.

Negli ultimi mesi l’ISA ha lavorato in stretta collaborazione con i suoi partner ad El Salvador e con la World Surf League (WSL) poiché la pandemia da Covid-19 ha continuato ad influenzare il calendario sportivo mondiale. Originariamente riprogrammate per l’inizio di maggio, le nuove date dei World Surfing Games si prevede che possano garantire condizioni di viaggio ottimali per tutti i surfisti e le squadre nazionali, nel miglior interesse collettivo di salute e sicurezza.

L’edizione 2021 dei World Surfing Games è l’ultimo tassello rimasto del processo di qualificazione a Tokyo 2020. Sono rimasti soltanto 5 slot per gli uomini e 7 per le donne utili per ottenere un posto ai giochi olimpici, questi andranno agli atleti idonei con il punteggio più alto ottenuto durante l’evento.

Di seguito l’elenco degli atleti che si sono già qualificati provvisoriamente (i primi 10 uomini e le prime 8 donne provengono dal ct WSL, i successivi 4 dagli ISA world surfing games e infine i peruviani in coda provengono dai Lima 2019 Pan Am Games – il Totale dei partecipanti alle olimpiadi sarà di 20 uomini e 20 donne):

Men:
Jordy Smith (RSA)
Kolohe Andino (USA)
John John Florence (USA)
Kanoa Igarashi (JPN)
Jeremy Flores (FRA)
Michel Bourez (FRA)
Gabriel Medina (BRA)
Italo Ferreira (BRA)
Owen Wright (AUS)
Julian Wilson (AUS)

Shun Murakami (JPN)
Ramzi Boukhiam (MAR)
Billy Stairmand (NZL)
Frederico Morais (POR)

Lucca Mesinas (PER)

Women:
Sally Fitzgibbons (AUS)
Stephanie Gilmore (AUS)
Johanne Defay (FRA)
Tatiana Weston-Webb (BRA)
Silvana Lima (BRA)
Carissa Moore (USA)
Caroline Marks (USA)
Brisa Hennessy (CRC)

Shino Matsuda (JPN)
Anat Lelior (ISR)
Bianca Buitendag (RSA)
Ella Williams (NZL)

Daniella Rosas (PER)

Dunque c’è ancora una possibilità per la qualificazione olimpica di Leonardo Fioravanti, e come affermato nell’intervista esclusiva che puoi vedere di seguito, lui ce la metterà tutta.

I World Surfing Games sono un evento a squadre in stile olimpico, in cui gli atleti competono sotto la bandiera della loro nazione. Ogni nazione schiera i suoi primi tre uomini e tre donne, ciascuno accumulando punti che contano per il totale della squadra.

Il presidente dell’ISA Fernando Aguerre ha dichiarato: “Non vediamo l’ora di ricevere le migliori squadre nazionali di surf del mondo per competere collettivamente per la medaglia d’oro e individualmente per gli ambiti slot di qualificazione di Tokyo 2020. Mentre ci troviamo ad affrontare la pandemia ci prepariamo anche al graduale ritorno allo sport mondiale, lavorando diligentemente con i nostri partner per gestire in sicurezza di questo Campionato del Mondo ad El Salvador. La sicurezza degli atleti e del personale sarà sempre la nostra massima priorità e continueremo a monitorare attivamente le ultime informazioni disponibili per creare un ambiente sicuro per la competizione.
Questo sarà un momento davvero storico per il surf, un’altra pietra miliare nel percorso verso il prossimo debutto olimpico del surf”.

Per saperne di più: www.isasurf.org

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui