Pubblicità

La World Surf League riparte con le gare internazionali

0

Ripartono gli eventi pre-stagionali della World Surf League con il WSL Countdown, serie di contest che si svolgeranno in Australia, Francia, Portogallo e Brasile. La prima gara è il Tweed Coast Pro, pronta a partire domenica 13 nel New South Wales.

Si apre così la finestra sugli eventi pre-stagionali WSL, primo fra tutti l’Australian Grand Slam of Surfing che vede in programma tre potenziali eventi nel New South Wales, Western Australia e Queensland.
Dall’alta parte del mondo l’Euro Cup of Surfing è pronta a far disputare un contest ad Anglet, in Francia, ed un evento mobile su diversi spot, a seconda dello swell, in Portogallo.
In Brasile si svolgerà invece l’Onda Do Bem presentato da Oi, che ospiterà una gara a squadre da svolgersi durante una notte in una località sconosciuta del Brasile.

Alcuni dei protagonisti del primo evento in programma domenica 13

I contest del WSL Countdown continueranno a portare il surf competitivo di livello mondiale ai fan durante questo periodo di viaggi internazionali limitati, inoltre presenteranno al pubblico una selezione dei migliori surfisti del mondo, tra cui i neo qualificati alle olimpiadi Kanoa Igarashi e Johanne Defay, insieme ai campioni WSL Stephanie Gilmore e Tyler Wright. Tutti gli eventi saranno trasmessi in diretta su WorldSurfLeague.com.

Di seguito la sintesi degli eventi con le rispettive date di waiting period (sempre ristretto):

Australian Grand Slam of Surfing tra il 1 settembre e il 31 ottobre 2020:
– Boost Mobile Pro Gold Coast
– Margaret River Pro
– Tweed Coast Pro CHIAMATO PER DOMENICA 13 SETTEMBRE

Onda Do Bem presented by Oi il 18 settembre 2020

Euro Cup of Surfing:
– French Rendez-Vous of Surfing | tra il 23 e il 25 settembre 2020
– MEO Portugual Cup of Surfing | tra il 28 settembre e il 2 ottobre 2020

* Tutti gli eventi e le date sono soggetti a modifiche a causa delle restrizioni relative a COVID-19 applicabili, comprese le restrizioni di viaggio regionali

Australian Grand Slam of Surfing
24 dei migliori surfisti australiani (12 uomini e 12 donne) si sfideranno in una serie di tre eventi di beneficenza che si terranno tra il 1° settembre e il 31 ottobre.
10 concorrenti uomini del CT e 8 concorrenti donne CT saranno in attesa per ogni tappa, alcuni cercheranno di competere per la prima volta nel 2020, con i restanti posti che andranno a surfisti di alto livello del QS ed alle wildcard locali.

Onda Do Bem presentato da Oi
15 dei migliori surfisti brasiliani si uniranno a 10 celebrità per un evento di beneficenza che verrà trasmesso venerdì 18 settembre dalle 14:00 alle 20:00 ET / dalle 11:00 alle 17:00 PT. I concorrenti formeranno squadre di cinque persone e prenderanno parte a una serie di contest, tra cui una gara di air e una sfida di tag team, lo spot tutt’ora resta sconosciuto.

Euro Cup of Surf
L’Euro Cup of Surfing vedrà 24 surfisti (12 uomini e 12 donne) competere in due eventi, in Francia e Portogallo. Un entusiasmante format concentrato offrirà l’opportunità di concludere gli eventi in un solo giorno per sfruttare le migliori condizioni.

Il French Rendez-Vous of Surfing si svolgerà ad Anglet durante la finestra tra il 23 al 25 settembre e sarà chiuso al pubblico.

Il MEO Portugual Cup of Surfing è un evento mobile che potrebbe svolgersi in diverse località, tra cui Ericeira, Peniche o Nazaré, a seconda delle condizioni durante la finestra che va dal 28 settembre al 2 ottobre 2020.

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui