Pubblicità
Home Surf News Leonardo Fioravanti vince il surf-off e si assicura un posto nel Tour...
Pubblicità

Leonardo Fioravanti vince il surf-off e si assicura un posto nel Tour WSL

0

La giornata inaugurale del Billabong Pipe Masters in memoria di Andy Irons, presentato da Hydro Flask, ha visto lo svolgimento della tanto attesa terza heat di Mikey Wright (AUS) e Leonardo Fioravanti (ITA). Nei 30 minuti di batteria l’italiano ha dominato la lineup con astuzia e talento: ha aspettato le onde migliori consolidando il risultato su una destra nella quale ha combinato un tubo profondo ad un imprevedibile air reverse nella sezione finale. Per Leo standing ovation dal pubblico e dai commentatori wsl, ed un meritato 8.5.

Leonardo Fioravanti

Wright ottiene un 7.17 su un’onda un po’ “pompata” in tutti i sensi, mentre non riesce a trovare la seconda buona e si ferma al totale di 8.57, contro l’ottimo punteggio combinato di 14 ottenuto da Fioravanti. Leo si aggiudica così la vittoria della heat e si assicura un posto fisso per tutta la stagione 2021 tra i top 34 della World Surf League.

Appena terminato lo spareggio tra Fioravanti e Wright è partito il Billabong Pipe Masters pres. di Hydro Flask, con lo svolgimento del Seeding Round.
I campioni del mondo Ferreira, Slater, Florence rivendicano la vittoria nella rispettiva heat a Pipeline su onde di misura varabile tra 4 e 8 piedi (1,2 – 2,4 metri).

Senza neanche trovare il tempo di realizzare il grand risultato precedente Fioravanti torna in acqua per la heat 2, durante la quale di onde buone non si è vista neanche l’ombra: punteggio basso per tutti nella batteria, il peggiore di Leo che arrivato terzo viene spedito ai ripescaggi. Questa sera l’italiano incontrerà Conner Coffin e Peterson Crisanto nella heat 4 dell’elimination round.

“E’ stata una mattinata incredibile e un ottimo modo per iniziare la stagione”, ha affermato Leo Fioravanti, proseguendo: “Dopo un anno così difficile, ho dovuto ottenere tutti i punti di cui avevo bisogno in tre heat. La mia carriera è stata piena di alti e bassi, ma ora mi sento al 100%, quindi speriamo che le cose rimangano così alla grande”.

Banzai Pipeline ha ritrovato in acqua anche Mikey Wright, inserito al Pipe Masters come wildcard ufficiale della WSL, finendo anch’egli ultimo nella sua batteria.
Nelle prossime gare della World Surf League vedremo Wright in gara se qualcuno tra i top 34 surfisti si dovesse ritirare da qualche evento.

Sotto i risultati e qualche scatto dalla North Shore di Oahu (Credit: © WSL/Tony Heff). Se vuoi saperne dipiù visita il sito worldsurfleague.com

Kelly Slater

Billabong Pipe Masters presented by Hydro Flask Seeding Round Results:

Heat 1: Kanoa Igarashi (JPN) 10.30 DEF. Morgan Cibilic (AUS)  5.04, Peterson Crisanto (BRA) 0.90
Heat 2: Yago Dora (BRA) 6.90 DEF. Kolohe Andino (USA) 6.50, Leonardo Fioravanti (ITA) 2.20
Heat 3: Filipe Toledo (BRA) 7.63 DEF. Frederico Morais (POR) 7.50, Mikey Wright (AUS) 6.90
Heat 4: Jordy Smith (ZAF) 12.00 DEF. Jadson Andre (BRA) 4.67, Sebastian Zietz (HAW) 4.50
Heat 5: Joshua Moniz (HAW) 9.60 DEF.  Gabriel Medina (BRA) 5.60, Adriano de Souza (BRA) 5.57
Heat 6: Italo Ferreira (BRA) 10.53 DEF Matthew McGillivray (ZAF) 10.16, Miguel Tudela (PER) 3.44
Heat 7: John John Florence (HAW) 14.24 DEF, Deivid Silva (BRA) 11.20, Conner Coffin (USA) 10.37
Heat 8: Kelly Slater (USA) 10.83 DEF. Connor O’Leary (AUS) 7.46, Wade Carmichael (AUS) 1.50
Heat 9: Caio Ibelli (BRA) 13.33 DEF. Jeremy Flores (FRA) 12.73, Ethan Ewing (AUS) 7.47
Heat 10: Julian Wilson (AUS), Griffin Colapinto (USA), Miguel Pupo (BRA)
Heat 11: Seth Moniz (HAW), Jack Freestone (AUS), Alex Ribeiro (BRA)
Heat 12: Michel Bourez (PYF), Ryan Callinan (AUS), Jack Robinson (AUS)

Italo Ferreira

Billabong Pipe Masters presented by Hydro Flask Elimination Round Match-Ups:

Heat 1: Julian Wilson (AUS), Ethan Ewing (AUS), Miguel Tudela (PER)
Heat 2: Ryan Callinan (AUS), Alex Ribeiro (BRA), Sebastian Zietz (HAW)
Heat 3: Adriano de Souza (BRA), Wade Carmichael (AUS), Mikey Wright (AUS)
Heat 4: Conner Coffin (USA), Peterson Crisanto (BRA), Leonardo Fioravanti (ITA)

 

John John Florence
Gabriel Medina

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Pubblicità