Home Surf Eventi Maestrale in arrivo: prosegue il giallo per il Frozen Open

Maestrale in arrivo: prosegue il giallo per il Frozen Open

0

Cambiano i giorni di allerta: domenica 31 e l’uno e il due settembre le date probabili

ISOLA ROSSA, 26 agosto 2014 – In questo fine agosto capriccioso il maestrale ha deciso di farsi attendere. Cambiano infatti i giorni di allerta per il possibile svolgimento del Frozen Open, la gara di surf internazionale con il più alto montepremi in Italia. Dopo un primo semaforo giallo che indicava per uno dei giorni del week-end la data utile per il contest della Marinedda, arriva un secondo allerta, questa volta per i giorni di domenica 31 agosto, lunedì 1 e martedì 2 settembre. Una grossa perturbazione di maestrale dovrebbe portare nella costa nord della Sardegna onde di circa due metri e mezzo. Come sempre in questi casi bisognerà attendere ulteriori conferme dal meteo.

«Per adesso sembra che la mareggiata sia sufficientemente consistente – hanno spiegato dal Nesos surf club – nelle prossime 36-48 ore si inizierà a capire meglio dalle carte meteorologiche quale sarà l’evoluzione del maestrale, quindi potremmo comunicare agli atleti le novità». Iniziano ad emergere intanto nuovi dettagli riguardo l’undicesima edizione della gara di surf più bella e spettacolare d’Italia, arrivata negli anni a ospitare vere e proprie star del surf mondiale come Eric Rebiere, Francisco Porcella, Airton Cozzolino e Leonardo Fioravanti. Il montepremi anche quest’anno non deluderà le aspettative e attirerà ancora una volta i migliori surfisti in circolazione. Per gli atleti più bravi ci sono a disposizione due mila e cinquecento euro più altri due mila euro di abbigliamento e materiale tecnico. Saranno premiati in contanti i primi quattro classificati e con l’abbigliamento i primi sei.

Leonardo Fioravanti_4 (Large)

E le iscrizioni alla gara continuano ad arrivare (e rimarranno aperte sino al giorno prima del contest). Si è ingrossata la pattuglia di surfisti sardi che andranno in acqua, tra questi Alessandro Scalas che l’anno scorso era arrivato quarto, Simone Esposito, Gimmy de Agostini e il sassarese Davide Dettori. Ci saranno anche altri due toscani, cioè Lorenzo Castagna – ormai residente in Sardegna – e Tiziano Gabrielli, vincitore dell’edizione svoltasi del 2006.

Saranno quindi tre i partecipanti che hanno vinto almeno una volta il Frozen Open. Gabrielli (Pietrasanta, 32 anni) si aggiunge infatti al cagliaritano Alessandro Piu che ha vinto nel 2009 e a Nicola Bresciani che invece era salito sul gradino più alto del podio nella seconda edizione, svoltasi nel 2005.

Per mandare le preiscrizioni si può inviare una mail all’indirizzo info@marineddabay.com (info line 338 28 72 827) con tutti i dati anagrafici. Una volta sul campo gara sarà necessario mostrare una tessera Fisurf valida per l’anno in corso.

pubblico_1 (Large)

Gli eventi Nesos sono supportati dagli sponsor Ade Shoes, Nesos surf shop, Frozen Clothing e Marineddabay surf Camp, AquaFantasy, Agenzia Immobiliare Isola Rossa, e hanno il patrocinio del Comune di Trinità d’Agultu e della Fisurf, la Federazione italiana di surf da onda.

 

NESOS SURF CLUB

www.marineddabay.com

info@marineddabay.com

 + 39 338 28 72 827

Pagine Facebook: Frozen Open, Nesos Surf Shop, Skate Rock Marinedda