Home Surf Meteo Surf Maltempo e onde, poi di nuovo anticiclone

Maltempo e onde, poi di nuovo anticiclone

0

Fase di maltempo sull’Italia, insistente al Centro-Sud. Swell in rotazione da O e N-O, onde a sfumar via verso sud

Una goccia d’aria fredda in quota ha raggiunto da ovest il Mediterraneo e sarà responsabile della formazione di una bassa pressione isolata. Si tratta di una sorta di piccolo ciclone isolato dal flusso delle correnti atlantiche, attorno ad esso i venti ruotano a 360° in senso anti-orario e di conseguenza le onde arriveranno da tutti e quattro i quadranti.

Bolam arpal 4surf.it
Il centro di bassa pressione seguirà una traiettoria più meridionale del solito: dalla Sardegna si dirigerà verso l’area Ionica dove andrà a morire perdendo la sua energia. Dopo il primo richiamo sciroccale spazio dunque al libeccio, ponente e maestrale, venti che entro Sabato 5 tenderanno a concentrarsi fra Isole e Ionio, portando con essi onde che andranno scadendo a partire dai mari settentrionali.
Di notevole interesse, oltre alle consuete onde relegate alle isole maggiori, la possibilità di trovare piccoli frangenti glassy da O-SO sabato mattina lungo tutto il Tirreno, evento che ha buone possibilità di riuscita. Adriatico e Ionio nel frattempo potrebbero ricevere le ultime onde in scaduta (seppur un po’ incrociate sul primo) mentre sul Ligure le briciole della maestralata Sarda raggiungeranno con buone probabilità l’alta Toscana.
Per le surf forecast cliccate sulla mappa dell’Italia in alto a destra!