Pubblicità
Home Surf Meteo Surf Maltempo e onde: una settimana di swell
Pubblicità

Maltempo e onde: una settimana di swell

0

Intensa perturbazione sull’Italia apre le porte ad una mareggiata prolungata: attese onde su tutte le coste, spesso consistenti. Su alcune regioni condizioni surfabili senza interruzioni per i prossimi 7 giorni!

L’autunno inizia a fare sul serio: un’intensa ed estesa area di bassa pressione posizionata sul mare del Nord sospinge diversi corpi nuvoloso verso l’Italia, tutti in arrivo da ovest almeno fino alla prima parte della prossima settimana. Questa spirale di energia ha attivato un flusso intenso di correnti occidentali, le quali si caricano di umidità risalendo da sud-ovest e portano di conseguenza piogge diffuse al Centro-Nord, in spostamento nei prossimi giorni verso le regioni centro-meridionali (specie lungo il versante tirrenico).

sst-med-4surf-temperatura-mare-6-novembre-2016-meteo-surf-italia Temperatura del mare in calo, ma ancora accettabile sulla maggior parte dei nostri spot – Mappa: INGV

In questo contesto ancora mite va cambiando gradualmente anche il quadro termico, con la colonnina di mercurio destinata ad abbassarsi: le prime intense nevicate della stagione hanno raggiunto le Alpi fino a quote medie, nella prossima settimana i primi fiocchi di neve imbiancheranno anche la dorsale appenninica.
Ma quel che più ci interessa sono le ONDE, che finalmente tornano a far voce grossa sul mare nostrum! In questo contesto di correnti occidentali le perturbazioni in arrivo richiamano lo scirocco prima del fronte freddo, il ponente durante il suo transito e forte maestrale al seguito.

official-meteo-dhmz-prognoza-4surf-forecast-domenica-6-novembre-2016-big-swell-italian-surf Modello Prognoza: la situazione onde attesa per la serata di mercoledì 9 novembre, dopo l’ennesimo passaggio frontale

La cosa più interessante del quadro meteo attuale sta nella continuità di questo flusso perturbato: grazie alla bassa pressione sull’Europa centrale, infatti, diversi peggioramenti si susseguiranno costantemente per una settimana, con un treno di perturbazioni da ovest in grado di portare swell surfabili almeno fino a sabato prossimo!
Per fare un riassunto ecco la possibile evoluzione:
– fino a lunedì 7 avremo surferemo la mareggiata in arrivo da O-SO
– da martedì 8 subentra imponente il maestrale, con nuovo swell consistente da N-O pronto a diffrangere su molte coste fino a mercoledì 9 (e un po’ di tramontana in costa est)
– giovedì 10 entra una nuova perturbazione, con altro ponente e maestrale pronti a generare un nuovo swell
– venerdì 11 si avvicina un’altra bassa pressione, che farà girare i venti da S-O causando un nuovo netto rinforzo, destinato a portare onde surfabili per molte regioni almeno fino a sabato 12 novembre.

Che ne dite, può bastare? Ma anche no…infatti l’anticiclone delle Azzorre resterà parcheggiato in aperto Atlantico garantendo l’ingresso di altre perturbazioni…restate sintonizzati su 4surf per i prossimi aggiornamenti!
Intanto per consigliarvi su dove e quando uscire nei prossimi 3 giorni leggete LE NOSTRE SURF-FORECAST ESLUSIVE DIVISE NEI CINQUE SETTORI MARINI PRINCIPALI (clicca qui)!

dicca-arpal-4surf-meteo-onde-week-end-meteo-surf-4surf Domenica 6 ore 16: swell in forte caricamento in costa ovest! Mappa: DICCA

Pubblicità