Home Surf Meteo Surf Meteo surf: swell da ovest, onde fino al weekend
Pubblicità

Meteo surf: swell da ovest, onde fino al weekend

0

Treno di perturbazioni atlantiche: venti occidentali spesso forti, mareggiate consistenti in costa ovest. Nel weekend cambio quadrante con onde anche ad est

Prosegue la situazione fortemente dinamica sul Mediterraneo, che vede un susseguirsi di fronti perturbati in arrivo da ovest e facenti capo ad un’estesa circolazione depressionaria posizionata sull’Europa centrale. L’aria fredda in discesa dal nord Atlantico, trovando l’anticiclone delle Azzorre ben saldo al largo delle coste portoghesi, ripiega verso est caricandosi di energia su un mare nostrum ancora piuttosto tiepido e raggiungendo infine l’Italia.

temperatura-mare-4surf-novembre-2016 Temperature ancora miti su gran parte del Mediterraneo, seppur in calo generale. Modello INGV

La caratteristica saliente della situazione meteo attuale è la velocità di queste perturbazioni: in poche ore si passa da una mareggiata attiva alla scaduta e, occasionalmente, si ritorna al caricamento del nuovo swell nell’arco della stessa giornata.
Queste sono tutte perturbazioni a prevalente componente occidentale, cioè in grado di portare forti venti sempre orientati tra O-SO ed O-NO. E’ logico dunque aspettarsi che le mareggiate migliori e più consistenti arrivino sulla costa ovest del Bel Paese, mentre l’Adriatico e lo Ionio si trovano sottovento restando spesso piatti (o solo con piccole onde su alcune zone limitate).
I venti sono spesso forti e la misura delle onde raggiunge una buona consistenza per lo standard Mediterraneo. Ecco quindi che molti spot riparati in giro per la penisola stanno godendo di uno dei periodi più proficui dell’anno per il surf.
Cosa attenderci nei prossimi giorni?
Il treno di perturbazioni continuerà fino a sabato 12 novembre, quando l’ennesima area di bassa pressione attraverserà l’Italia portando swell da O prima e N-O in seguito. In coda al fronte entreranno poi venti come la tramontana ed il grecale (rari nell’ultima settimana), in grado di riaccendere la meno fortunata costa est.
Da domenica 13, come previsto una settimana fa, sembra chiudersi il rubinetto degli swell mediterranei a causa di una spanciata anticiclonica verso est. Tuttavia l’alta pressione delle Azzorre non sembra così motivata a fermare tutti i venti e le possibilità di rivedere onde surfabili dalla prossima settimana restano ancora medio-alte.
Restate sintonizzati su 4surf per i prossimi aggiornamenti! Per le previsioni onde dei prossimi 3 giorni non dimenticate di consultare LE NOSTRE SURF-FORECAST DETTAGLIATE DIVISE NEI CINQUE SETTORI MARINI PRINCIPALI (clicca qui)!

giovedi-10-novembre-meteo-surf-4surf-forecast-swell-italia-mareggiate-onde Ennesimo swell consistente da O-NO nella giornata di giovedì 10: la situazione prevista dal modello meteorologico Prognoza alle ore 10:00