Pubblicità
Home Surf News Nuova Zelanda: surfista ferito scrive “Help” sulla sabbia, perde i sensi ma...
Pubblicità

Nuova Zelanda: surfista ferito scrive “Help” sulla sabbia, perde i sensi ma viene salvato

0

Può sembrare la trama di un film ma è tutto vero. Protagonista il surfista neozelandese Ben Searancke (@bensearancke), che mercoledì scorso stava surfando da solo nella spiaggia di Karekare Beach, ad ovest di Auckland. Complici le condizioni d’onda impegnative il surfer ha perso la tavola in un wipeout, finendo contro la roccia e ferendosi.
Dopo la caduta è stato spinto verso nord dalla corrente, finendo vicina baia di Mercer Beach, una spiaggia chiusa raggiungibile solo attraverso una lunga camminata lungo il cliff. 

In quel momento Mercer bay era deserta e risalire l’arenile con una ferita alla gamba risultava impossibile per Ben Searancke. Dopo due trascorse alla ricerca di una via d’uscita attraverso i sentieri della boscaglia, il surfer ferito inizia a perdere le forze.

Stremato, decide di scrivere “HELP” sulla sabbia poco prima di perdere i sensi. Grazie a questa scritta viene visto da una donna che passava di lì per una escursione, la quale immortala la scena col suo telefonino. Lo scatto che vedete è stato fatto dalla donna subito dopo che la donna desse l’allarme.

In seguito alla chiamata allo United North Piha Surf Club viene subito chiesto l’intervento del Surf Life Saving Rescue, efficiente rete nazionale di soccorso, il quale invia immediatamente da Piha una moto d’acqua con due soccorritori.
Ben Searancke viene stabilizzato, trasportato a Piha dove successivamente viene portato d’urgenza in ospedale con un’ambulanza. Le ferite sono gravi, hanno affermato i soccorritori, ma l’uomo non è in pericolo di vita e questo grazie anche a quella scritta sulla sabbia di Mercer Bay. Ora Ben Searancke è tornato a casa a riabbracciare la compagna e il figlio, gli resta solamente da scrivere un gigante “THANK U” sulla sabbia di Mercer Beach.

FONTE: www.nzherald.co.nz/nz/

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Pubblicità