Home Surf News Ocean Film Festival world tour fa tappa in Italia

Ocean Film Festival world tour fa tappa in Italia

0

L’oceano il protagonista, con emozioni e avventure sopra e sotto le sue acque: l’Ocean Film Festival racconta storie di mare con protagonisti diversi sport, tra cui anche il Surf. I vari cortometraggi, che parlano di Kayak, surf, vela ed esplorazione subacquea, verranno proiettati durante il tour italiano che prenderà il via lunedì 13 novembre a Milano presso il cinema Odeon.
L’appuntamento con le proiezioni è alle 20:15 e la serie completa di cortometraggi dura 2 ore circa, il costo del biglietto è di 14 euro con diritto di prevendita.
Per maggiori informazioni e per acquistare i biglietti visita il sito www.oceanfilmfestivalitalia.it

Ecco di cosa parlano i due film che più interessano a noi:
The Accord
USA, 19 min. Prodotto d: RC Cone
Tema: surf
Il vento, per i surfer islandesi, è uno dei peggiori nemici, sempre pronto a ostacolare con la sua mutevolezza la pratica dello sport che amano. Imprevedibile come quegli ubriaconi da bar che non si sa mai che cosa faranno, può trasformare una giornata perfetta in un vero inferno e viceversa.

The Right
USA, 2 min. Prodotto da: Taublieb Films
Tema: Surf
Siamo in Australia occidentale e The Right è un’onda tra le più incredibili e pericolose del mondo. In questo breve filmato che assicura forti emozioni, viene affrontata da un manipolo di surfer estremi.

LE TAPPE DEL TOUR
13 novembre 2017–Milano– Cinema Odeon Sala 2
15 novembre 2017–Torino– Cinema Massimo Sala 1
16 novembre 2017–Genova– Cinema Porto Antico Sala 6
20 novembre 2017–Roma– Cinema Moderno Sala 3
21 novembre 2017–Bologna– Cinema Odeon – Sala A

L’Ocean Film Festival World Tour, rassegna cinematografica che porta in Italia una selezione dei migliori film dedicati al mondo degli oceani provenienti dall’omonimo festival australiano, arriva per la prima volta nel nostro Paese con un tour di 5 tappe in altrettante città nel corso del mese di Novembre 2017. La rassegna viene curata dallo stesso team che da cinque anni organizza e promuove il Banff Mountain Film Festival World Tour Italy, oggi presente in quasi 30 città italiane. Un ecosistema tanto meraviglioso quanto fragile ci circonda: gli Oceani coprono il 70% della superficie terrestre e negli ultimi 45 anni si è persa la metà della fauna marina mondiale.

Il festival sarà l’occasione per conoscere da vicino ambienti grandiosi e incontaminati, insieme alle incredibili avventure di atleti ed esploratori. Il programma sarà identico per ciascuna serata e prevede la proiezione di 7 film (per un totale di circa due ore di proiezione), dedicati a kayak, surf, vela, fauna e natura marina. Tra questi ricordiamo Sea Gypsies, l’avventura di una moderna “comunità nomade” in viaggio in barca a vela verso la Patagonia, Kayaking the Aleutians, l’incredibile viaggio di due giovani donne – Sarah Outen e Justine Curgenven –in kayak tra le acque burrascose delle isole Aleutine (Alaska) e The Right, l’incontro con l’onda perfetta, che solo i surfer più audaci sanno sfidare.
Il tour apre a Milano presso il cinema Odeon lunedì 13 novembre2017. Le altre tappe sono le seguenti: mercoledì 15 novembre a Torino, giovedì 16 novembre Genova, lunedì 20 novembre Roma e martedì 21 a Bologna. È possibile acquistare i biglietti online sul sito ufficiale dell’Ocean Film Festival Italia a questo link o presso i punti vendita del circuito Vivaticket. Gli spettacoli inizieranno alle ore 20,15. Il costo in prevendita del biglietto è di 14 euro+diritti di prevendita; il prezzo la sera stessa al botteghino è di 16 euro.

IL PROGRAMMA

Haven
Francia, 5 min Prodotto da Guillaume Néry
Tema: freediving
Scendiamo alla profondità di 50 metri assieme al campione del mondo di freediving Guillaume Néry a esplorare il relitto della superpetroliera Haven, il più grande visitabile del Mediterraneo, inabissatasi al largo di Arenzano (Genova) il 14 aprile 1991 dopo uno dei più disastrosi disastri marittimi.

Sea Gypsies
Special Tour Edit USA, 48 min. Prodotto da Nicholas Edwards
Tema: vela, avventura
Infinity, una barca a vela degli anni ’70, e una ciurma alquanto sgangherata alla scoperta dell’Oceano del Sud, dalla nuova Zelanda alla Patagonia passando per l’Antartide. Per la prima volta in Italia, il film pluripremiato racconta una storia di viaggio, di cameratismo, di fatiche condivise sullo sfondodell’irresistibile potere della natura.

Stay with Us
USA, 5 min. Prodotto da Dustin Adamson
Tema: wildlife
Sappiamo molto poco della fauna delle profondità marine, ma grazie al film maker Dustin Adamson andremo a conoscere alcune delle specie che popolano questi immensi spazi sconosciuti.

The Legacy
Messico 2016 / 5 min Prodotto da Erick Higuera
Tema: wildlife, conservation
La pesca intensiva e l’inquinamento degli ultimi cent’anni hanno distrutto e continuano a distruggere anche la flora e la fauna che abitano i mari. La creazione di aree protette, tuttavia, dimostra che grazie a esse sipossono salvare molte specie tutelando la biodiversità dei mari.

Kayaking the Aleutians
Special Tour Edit Inghilterra, 36 min. Prodotto da: Crackle TV Justine Curgenven
Tema: kayak, avventura
Nessuno aveva mai pagaiato su un kayak percorrendo tutto l’arcipelago delle isole Aleutine, dalla Russia all’Alaska. Ritenuta come una delle più grandi e mai tentate spedizioni con kayak via mare, il viaggio delle due esploratrici Sarah Outen e Justine Curgenven segue l’arcipelago del nord del Pacifico per 2500 km.
L’Ocean Film Festival Australia nasce nel 2014 per promuovere l’esplorazione, la conoscenza, la tutela e il rispetto del mondo degli oceani attraverso i migliori film a loro dedicati, provenienti da tutto il mondo.Ogni anno, l’Ocean Film Festival Australia presenta una selezione di film di lunghezza e stili diversi, dedicati a temi ambientali, sportivi, culturali e naturalistici. Attualmente il Festival è presente in altri 6 Paesi: Italia, Regno Unito, Belgio, Nuova Zelanda, Hong Kong e Cina.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui