Home Surf News Protest Surf Team Updates

Protest Surf Team Updates

0
L’international surf team di Protest è più attivo che mai e ha dato il benvenuto all’estate 2014 rilasciando sul web le prime foto ed i primi video tratti dalle session in Indonesia, Francia, alle Isole Barbados e sulle onde di casa nostra in Sardegna grazie al supporto del team manager Protest Italy Lorenzo Castagna.
Protest ha prodotto negli ultimi mesi ad un nuovo video project in cui sono coinvolti tutti i surfer dell’international team oltre che qualche altro ospite internazionale. Presto saranno svelati tutti i dettagli e verrà pubblicato il primo teaser di Protest “Pin It”
protest 4surf a
Tristan Guilbaud, Yannick de Jager e Oli Adams sono ovviamente fra i protagonisti di Pin It e da tempo si dedicano alla ricerca di onde perfette in location epiche per le riprese di questo progetto. Fra le varie destinazioni anche qualche secret spot in Sardegna dove Yannick è stato recentemente ospite di Lorenzo Castagna.
Oli Adams ha fatto una piccola incursione alle Barbados e con gli shot in eccesso ha pubblicato sul suo canale vimeo un mini edit che potete guardare qui sopra.

protest 4surf b

 

 

Il nuovo team rider Protest Jatyr Berasaluce è tornato dall’Indonesia dove ha partecipato alle riprese di una produzione video europea. Potete vedere un assaggio delle swell e del lifestyle Indonesiano.

Restate collegati su www.protest.eu per gli imminenti aggiornamenti su Pin It, il nuovo surf video project firmato Protest Boardwear.

Seguite tutte le novità di Protest in Italia su www.californiasport.info  oppure suwww.facebook.com/californiasports

protest 4surf c

Protest Boardwear è nata nel 1993 per l’iniziativa di un gruppo di appassionati surfers, kiters e snowboarders che ha voluto sviluppare un abbigliamento tecnico che fosse allo stesso tempo funzionale, stiloso e di costo contenuto. La compagnia è cresciuta in maniera frenetica in pochi anni raggiungendo una distribuzione in oltre 3500 punti vendita in oltre 30 paesi sia con collezioni estive che invernali, sia le linee tecniche che streetwear. Negli ultimi anni Protest ha raggiunto una notevole notorietà internazionale anche grazie alla sponsorizzazione di competizioni di primo piano come l’Air&Style, l’Arctic Challenge ed i World Rookie Fest per lo snowboard, i Wakeboard European e World Championship e gli European Championship di Kite. Per maggiori informazioni su Protest visita il sito ufficiale www.protest.eu.