Home Surf News Puerto Escondido monster day

Puerto Escondido monster day

0

La maggior parte dei presenti afferma che si tratti dell’onda più grande mai presa remando a Puerto Escondido, fatto sta che sicuramente  si tratta di una sinistra mostruosa. Protagonista dell’impresa il big wave rider Mark Healey, impavido surfer Hawaiano che si è  buttano nell’onda del giorno, intubandosi fino a scoppiarci dentro.

 

 

La cosa positiva…è che sia riuscito a sopravvivere ad un wipeout del genere! Mark è stato l’unico a partire sulle onde enormi di Puerto Escondido ieri mattina, mentre altri surfers sono stati filmati nel wipeout del giorno, come mostra il video che segue.

 

 

Il Mexican Pipeline ha regalato grande spettacolo ieri, con un big swell tra 20 e 30 piedi dal notevole periodo, la cui potenza ha spinto l’acqua fino ad invadere l’area urbana con numerosi allagamenti. Tra i bodyboarders va segnalata l’impresa riuscita da Kalani Lattanzi, il quale è riuscito a scendere una delle tante montagne d’acqua della giornata.

121864-3 10407942_941232935928070_1908051956804082287_n