Home Surf News Report: gli italiani al Caparica Primavera Surfest
Pubblicità

Report: gli italiani al Caparica Primavera Surfest

0

Mentre Leonardo Fioravanti è inaspettatamente uscito al terzo round del Barbados Surf Pro (seconda importante tappa caraibica QS di spessore per l’Italiano, da 3.000 punti – la prima vinta la scorsa settimana a Martinique – qui il report) si è concluso a Praia do Paraiso (Costa da Caparica, Portogallo) il Caparica Primavera Surfest, festival che include tre tappe QS nelle categorie open, longboard e junior. Nonostante la minore importanza di questi contest (ognuno fornisce solamente 1.000 punti nel ranking QS) queste gare rappresentano un’ottima occasione di confronto con i migliori riders europei, nonchè una valida finestra per i surfisti italiani che vogliono trovare uno spazio nel panorama europeo…ed alcuni ci sono riusciti!
I nostri complimenti vanno a Roberto D’Amico per la shortboard, che per la prima volta nella sua carriera approda alle fasi finali (quarti di finale) in una tappa QS , nel longboard a Federico Nesti e Francesca Rubegni (semifinalisti al Caparica Longboard Pro nelle rispettive categorie uomo e donna).
Non è andata male nemmeno la prestazione dei giovani Edoardo Papa (avanza fino al round 4 del Caparica Junior Pro) e Mattia Migliorini (si ferma al round 3 del Caparica Junior Pro); discreta anche la prestazione di Valentina Marconi nel longboard (fermata alla prima heat del contest, partito direttamente dai quarti di finale per le donne) e dei giovani Matteo Calatri e Valerio Funari (che raggiungono il round 2 nello Junior Pro).

I sei vincitori dei contest di Caparica

Un evento questo che per la prima volta ha visto la partecipazione di un folto numero di surfisti italiani, dai più giovani come Brando Giovannoni, Rufo Baita e Michele Scoppa (invitati al piccolo evento locale “Matta Game On”) fino ai più maturi e veterani come la Rubegni e la Marconi. Un ottimo allenamento per tutti tra i beach break vicino a pochi passi da Lisbona, in attesa dei prossimi eventi di campionato italiano pronti a partire.
Ecco i 6 vincitori del Caparica Surfest, incoronati dopo le heat finali svoltesi su onde tra 3 e 5 piedi con vento un po’ attivo a Praia do Paraiso.
Shortboard maschile:  Imanol Yeregi
Shortboard femminile: Justine Dupont
Longboard femminile: Honolua Blomfield
Longboard maschile: Antoine Delpero
Junior maschile: Marco Mignot
Junior femminile: Anat Lelior

Ecco i nuovi top 5 in classifica Europea, dove insieme a Leo Fioravanti spiccano i nomi di Francesca Rubegni e Valentina Marconi:
European Men’s QS Top 5: 
1 – Jorgann Couzinet (FRA)
2 – Gony Zubizarreta (ESP)
3 – Ruben Vitoria (EUK)
4 – Leonardo Fioravanti (ITA)
4 – Imanol Yeregi (EUK)

European Women’s QS Top 5:
1 – Pauline Ado (FRA)
2 – Camilla Kemp (PRT)
3 – Justine Dupont (FRA)
4 –  Marion Philippe (PYF)
5 – Garazi Sanchez-Ortun (EUK)

European Men’s LQS Top 5:
1 – Ben Skinner (GBR)
2 – Edouard Delpero (FRA)
3 – Antoine Delpero (FRA)
4 – Jack Unsworth (GBR)
5 – Alberto Fernandez (ESP)

European Women’s LQS Top 5:
1 – Justine Dupont (FRA)
2 – Emily Currie (GBR)
3 – Nienke Duinmeijer (NLD)
4 – Valentia Marconi  (ITA)
5 – Francesca Rubegni (ITA)

European Men’s JQS Top 5:
1 – Mathis Crozon (FRA)
2 – Marco Mignot (FRA)
3 – Tiago Carrique (FRA)
4 – Lenni Jensen (DEU)
5 – Kauli Vaast (FRA)

European Women’s JQS Top 5:
1 – Melania Diaz (CNY)
2 – Anat Lelior (ISR)
3 – Nadia Erostarbe (EUK)
4 – Juliette Lacome (FRA)
5 – Mafalda Lopes (PRT)
5 – Marcela Machado (CNY)

Foto: Laurent Masurel/WSL ; Waterproff Italy

Roberto D’Amico
Federico Nesti
Edoardo Papa
Antoine Delpero

 

 

Honolua Blomfield

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui