Home Surf Personaggi Surf e amicizia: l’estate di Gabriele e Alessandro
Pubblicità

Surf e amicizia: l’estate di Gabriele e Alessandro

0

Gabriele Rizzoli e Alessandro Venturini, grandi amici fin da piccoli, entrambi con forte passione per il surf che li ha portati a condividere insieme tantissime session nel Lazio ed oltre… 

E’ sempre piacevole conoscere le tante realtà locali che compongono la comunità surf Italiana e dare spazio e a giovani che mettono avanti prima di tutto la grande passione per uno sport, che solo sport non è…
Gabriele, da poco maggiorenne, ha trascorso l’estate in costa atlantica tra Peniche e Baleal per ben 40 giorni, potenziando e migliorando il suo surf allo scopo di rinnovare i suoi già ottimi risultati raggiunti nelle competizioni.
Alessandro, appena dodicenne, ha trascorso la sua estate in un piccolo atollo delle Maldive in mezzo all’oceano indiano surfando la destra perfetta di Kandooma, in seguito ha raggiunto Gabriele in Portogallo condividendo con lui uno degli swell migliori dell’estate. Infine per concludere in bellezza, è passato a salutare gli amici di SURFtoLIVE a Somo.
Vi presentiamo Gabriele e Alessandro con una breve raccolta fotografica con gli scatti realizzati tra l’oceano Indiano e l’oceano Atlantico.

Alessandro Venturini profile. Nonostante la sua giovane età (12 anni) Alessandro fa surf già da 5 anni, ha iniziato quando ne aveva solamente 7 ma già da piccolissimo è stato sempre a contatto con il mare. Ultimamente grazie all’aiuto dei genitori sta facendo molti viaggi all’estero per migliorare il proprio surf. A 12 anni Ale vanta già di aver surfato diverse onde dell’oceano Atlantico tra Canarie, Spagna e Portogallo; inoltre due importanti mete extra-europee che ha già visitato sono il Marocco e le Maldive. Il prossimo viaggio dei sogni per Alessandro potrebbe essere l’Indonesia, ma per ora ce ne è di tempo…

IMG_0373

In questo momento surfa con tvole RT con misura 5,0 e 4,10, modelli aventi il giusto volume per prendere anche le onde più piccole. Il suo home spot è Ostia, un ottimo break pur non avendo condizioni buone ogni giorno. Alessandro, come molti grom della sua età, non è un grande amante delle gare e preferisce il freesurf, anche se ultimamente ha cominciato ad assaporare l’idea di confrontarsi con giovani della sua età partecipando anche al Rip Curl Grom Search di Banzai, contest in cui ha raggiunto il secondo posto. Inoltre Ale è arrivato terzo al memorial Tommaso Forti. L’onda più bella che ha cavalcato è stata la destra perfetta delle Maldive (Kandooma), mentre Il wipeout più brutto gli è capitato proprio sotto casa…ad Ostia…

IMG_0329

Gabriele Rizzoli profile. Anche Gabriele ha iniziato a surfare ad Ostia, per lui la prima onda è arrivata all’età di 12 anni, quando la sua passio è sbocciata guardando i ragazzi più grandi di lui in acqua. All’età di 15 anni ha trasmesso questa grande passione ad Alessandro, seguendolo e insegnandogli questo stile di vita insieme al rispetto per il mare. A 15 anni ha cominciato ad ottenere i primi ottimi risultati nelle gare, raggiungendo il gradino più alto del podio al Boca do mar contest del 2012. La crescita di Gabriele come atleta è andata avanti insieme ai successi nei contest: nel 2014 ancora un primo posto al Sogno del surf challange di Fregene, mentre ottiene un secondo posto al memorial Tommaso Forti. Fra i risultati più recenti ricordiamo il primo posto all’Anzio Young session e primo al Versilia Junior cup. Gabriele attualmente surfa con le tavole Black Magic Surfboards.
Fra Gabriele e Alessandro è nato subito un grande rapporto; passano molte ore in acqua insieme fra le onde di casa e condividono infinite trasferte nella maggior parte dei loro viaggi “surfistici”. Nell’estate appena passata Gabriele e Alessandro hanno surfato insieme anche in oceano, in Portogallo, dove hanno potenziato al meglio il loro surf divertendosi come sempre nella surf area di Peniche.

IMG_0331

Pubblicità
Advertisement