Home Surf News Toledo vince l’Hawaiian Pro, quarti di finale per Leo Fioravanti!

Toledo vince l’Hawaiian Pro, quarti di finale per Leo Fioravanti!

0

Filipe Toledo conquista la North Shore: il numero 9 al mondo ha messo in riga tutti durante la giornata finale all’Hawaiian Pro 2017, e dopo le incredibili vittorie del Championship Tour a J-Bay e Trestles si porta a casa anche questa importantissima tappa QS da 10.000 punti.
Condizioni d’onda mai troppo buone, con solo un lieve miglioramento nella finale, hanno fatto da cornice all’evento inaugurale del Vans Triple Crown of Surfing. La finale di Toledo è stata comunque molto difficile a causa del testa a testa con il giovane Griffin Colapinto, 19-enne amico di Leo Fioravanti che per poco non ha strappato il titolo al brasiliano.
Allenato anche lui dal coach Jake “Snake Tales” Patterson, Colapinto è emerso durante la gara ed ora si candida tra i favoriti per il titolo del Triple Crown, oltre a balzare dal settimo al secondo posto nella classifica QS, saldando così le certezze di qualificazione al world tour 2018.

Molto buona anche la prestazione di Leo Fioravanti, che raggiunge i quarti di finale superando il round 4 con il secondo punteggio migliore (combinato di ben 15.67), davanti a lui solo John John Florence (16.45). Sorte piuttosto sfortunata per entrambi ai quarti di finale, che escono al quarto posto senza trovare le onde migliori della heat.
A questo punto Leo guadagna ben 12 posizioni nella classifica QS (Qualifying Series), trovandosi ora al 21-esimo posto. Le possibilità di restare nel dream tour si fanno più sottili per l’Italiano, ma restano ancora importanti constest fino a natale, che potrebbero regalarci emozioni…Da sabato 25 partirà il Vans World Cup Of Surfing (ultima tappa QS da 10.000 punti). In bocca al lupo Leo!!

Griffin Colapinto – foto: WSL

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui