Home Running Eventi Transalpine Run, azzurri ancora davanti

Transalpine Run, azzurri ancora davanti

0

Ancora protagonisti i podisti azzurri nella seconda tappa della  Transalpine-Run. Sul tracciato di 49,20 km/1.819 metri di dislivello che ha portato i concorrenti da St. Johann nel Tirolo a Neukirchen nel salisburghese, gli atleti italiani hanno bissato il successo ottenuto ieri in tre categorie su sei e conquistato altri tre podi.

In campo femminile Tamara Lunger e Annemarie Gross si sono imposte per la seconda volta. Le altoatesine hanno completato il percorso in 5h56’56” e staccato le atlete spagnole secondo classificate, Cati Llado e Angie Rigo Bibiloni, di 16’35”. Terze al traguardo le tedesche Carmen Otto e Anne Gerlach.  

Nella categoria Senior Master podio interamente altoatesino. Rudi Schöpf e Alfred Psenner hanno ripetuto il successo ottenuto nella prima tappa, vincendo in 5h17‘54“. A 7’44” nei confronti dei vincitori ancora Peter Paul Steinhauser e Michael Steger del team Valle Aurina (BZ). Terza Piazza, invece, per Wolfgang Maurer e Heinrich Schötzer (Campo Tures), quarti Alois Untersteiner e Franz Kröss di Sesto Pusteria.

La terza vittoria azzurra è arrivata nella categoria Master Mixed dove si sono imposti gli altoatesini Anneliese Felderer e Markus Planötscher. davanti a due coppie spagnole composte da Roberto e Maria Pilar Prades (+1’50”) nonché da Encarnita Martinez Perez e Francisco Ramirez Perez (+30’49”).

Nei Master, Ivano Molin (BL) e Eugen Innerkofler (BZ) hanno guadagnato una piazza rispetto alla tappa d’esordio, tagliando il traguardo in seconda posizione e  preceduti solo dai fortissimi francesi  Pascal Guiget e David Pasquio (4h36’16”).

Nella categoria maschile, quarto posto per i venostani Daniel Jung e Ivan Paulmichl. Il miglior tempo di giornata è stato ottenuto per la seconda volta dalla coppia svedese composta da Johan Johannson e André Jonsson (4h15’24”). Secondo posto per i tedeschi della Salomon Stephan Hugenschmidt e Mirco Berner a 9’48” e terzi gli spagnoli David Lopez Castan e Alfredo Gil a 17’12”.

Oggi la Transalpine-Run arriva in Italia. La terza frazione di 43,30 km e quasi 2000 metri di dislivello porta i concorrenti da Neukirchen a Predoi in valle Aurina.

Gernot Mussner – Ufficio stampa