Pubblicità
Home Surf News “Un uomo, un’onda”, l’anima intima e solitaria del surf narrata in un...
Pubblicità

“Un uomo, un’onda”, l’anima intima e solitaria del surf narrata in un e-book

0

Le onde e il rapporto di amore e odio nell’opera scritta da Antonio Muglia e con le foto di Giulia Mameli

Il sole, il caldo, ragazzi e ragazze abbronzati, goodvibes, condivisione di onde, sorrisi. Sono le immagini che più o meno tutti hanno in testa quando si parla di surf. Ma c’è una prospettiva alternativa, vissuta più o meno da tutti i surfisti durante le ore in mare, ed è molto lontana: è una visione da non spartire con nessuno, da tenere stretta per sé.

Parla del rapporto tra un uomo e un’onda l’e-book scritto da Antonio Muglia e con le fotografie di Giulia Mameli. E descrive l’anima solitaria ed intima del surf, a tratti tipicamente mediterranea, e lontana dai comuni cliché.

Un uomo, un’onda – Deliri di amore e odio, questo il titolo completo di questa opera, è concentrato in 36 pagine ed è scritto in doppia lingua, italiano e inglese. Una manciata di foto atipiche, scelte appositamente per spiegare i capricci delle onde, senza voler rincorrere il modello di perfezione o di emulazione dei migliori giorni e delle migliori mareggiate, o dei migliori surfisti del mondo.
«Ho ritratto piuttosto un ambiente ostile e freddo, mentre i surfisti vivono diversi stati d’animo, ricchi di riflessione, paura, attesa, qualche volta gioia e quasi sempre solitudine», spiega la fotografa Giulia Mameli.

Accanto alle immagini c’è un racconto testuale, a metà tra narrazione e poesia. «Sono dei deliri – dice Antonio Muglia, surfista e giornalista – c’è un uomo che parla e racconta in prima persona. Il suo è un sussurro quasi inconscio, rivolto direttamente all’onda, ad una sola onda, diventata nel frattempo magica e viva. E, nonostante le mille difficoltà vissute in questo rapporto, l’uomo la ama alla follia e non si può né si vuole staccare».

Un uomo, un’onda è da oggi online ed è in libera consultazione sulla piattaforma ISSUU e in vendita sulle principali piattaforme per e-book. Chi preferisce potrà acquistare direttamente il formato PDF su Paypal.
Ecco il link per leggere gratuitamente o acquistare l’e-book: https://linktr.ee/MEDIACONNEXCTION

Gli autori:

Giulia Mameli, 1985, lavora da diversi anni come fotografa.

Antonio Muglia, 1984, è un surfista. Giornalista professionista, si occupa di informazione e comunicazione.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Pubblicità